Il circuito di Oulton Park sarà teatro della quarta prova stagionale del Btcc. Con Matt Neal in testa alla classifica con un margine di 13 punti su Colin Turkington e 22 sul duo Collard-Giovanardi, il tracciato britannico offrirà sicuramente uno spettacolo appassionante.

La Vauxhall si presenta ad Oulton Park con tanta voglia di vincere. Giovanardi è motivatissimo perchè vuole scalzare Neal dalla testa del campionato, mentre il compagno di squadra è molto carico per la ragione opposta: vuole assolutamente conservare la leadership della classifica. Certo, il nostro Piedone ama moltissimo questa pista, e si troverà a proprio agio sull'asfalto della pista inglese. Tra di loro, un Andrew Jordan che ha mostrato delle buone prestazioni ma che non ha concretizzato moltissimo, nonostante sia reduce da una pole 'ereditata' da Fabrizio Giovanardi, escluso dalle qualifiche di Donington.

Le BMW saranno grandi protagoniste, con Turkington deciso a puntare almeno al podio e Collard che vuole dimostrare di poter puntare al titolo. Plato con la Lacetti, più competitiva del previsto, completerà lo spettacolo insieme a James Thompson, protagonista di un weekend esplosivo a Donington, dove ha ottenuto due vittorie su tre manches.

Ci auguriamo che, nonostante le battaglie feroci in pista, non accadano episodi come quello tra Vaukhard e Giovanardi in Gara 3, quando l'inglese ha spinto fuori Piedone, mandandolo in testacoda, con tanto di show in parco chiuso.

Nick Leason non sarà della partita, dopo aver distrutto la sua BMW 120d a Donington. Stesso discorso per Jason Huges, che ha rimandato il debutto della sua MG per infortunio nei primi due eventi della stagione e per impegni di lavoro nei restanti appuntamenti. Curiosa invece la vicenda di Liam McMillan, che ha mandato a revisionare i propri motori alla Oreca, in Francia. L'azienda transalpina ha trattenuto i propulsori per il mancato pagamento di alcuni conti lasciati in sospeso dai precedenti proprietari della Seat Toledo s2000, la BTC Racing. Trattative sono in corso per sbloccare la situazione, ma nel frattempo il 18enne britannico si ritrova in officina una macchina senza motore, e dovrà saltare l'appuntamento di Oulton Park.

Nella foto, Fabrizio Giovanardi

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

Il circuito di Oulton Park sarà teatro della quarta prova stagionale del Btcc. Con Matt Neal in testa alla classifica […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/btccgiova4.jpg Oulton Park – Preview: Giovanardi insegue Neal insieme a Collard e Turkington. Assente McMillan, senza motore!