Comincia sotto i migliori auspici il weekend di Fabrizio Giovanardi ad Oulton Park. Il driver di Sassuolo ha battuto il record della pista di mezzo secondo, lasciando stupefatti gli addetti ai lavori, visti anche i 18kg di zavorra che lo appesantiscono. Tempo super anche per Jason Plato, secondo con la sua Chevrolet Lacetti a soli due decimi dal tempone di Giovanardi.

Terza piazza per Matt Neal, a mezzo secondo dal compagno di squadra, seguito da Turkington e Thompson, vicinissimi tra loro.

Alle loro spalle bravissimo Adam Jones, sesto, mentre le BMW del team Airwaves occupano la settima ed ottava posizione, rispettivamente con Collard e Adam. Bravissimo Vaulkhard, nono, mentre Chilton stupisce con un ottimo decimo posto a bordo della sua Ford Focus del Team Aon, in netto miglioramento rispetto agli appuntamenti precedenti. Solo 11esimo Andrew Jordan con la Vauxhall ufficiale, mentre deludono Mat Jackson (13esimo ma non lontanissimo da Vaulkhard) esoprattutto il debuttande James Nash, da cui ci si aspettavano grandi cose fin da subito. Forse, come tutti gli esseri umani, avrà bisogno di un po' di esperienza prima di mostrarsi veloce come lo era nella Leòn Eurocup lo scorso anno.

Brivido per Plato, che nel corso della sessione ha compiuto una spettacolare escursione nell'erba, dalla quale però è uscito senza problemi nè per la macchina nè per il pilota.

Clicca qui per la classifica completa delle Libere 1 di Oulton Park

Nella foto, Fabrizio Giovanardi

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

Comincia sotto i migliori auspici il weekend di Fabrizio Giovanardi ad Oulton Park. Il driver di Sassuolo ha battuto il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/btccfabgio1.jpg Oulton Park – Libere 1: Giovanardi suona la carica, record della pista!