Fabien Thuner e Albert Costa si sono spartiti le vittorie dell’Eurocup Megane Trophy sull’inedito circuito del Moscow Raceway, dove si è corso nel fine settimana appena concluso.

Costa, sempre più competitivo in questa categoria, ha conquistato le due pole-position in qualifica, ma in Gara 1 ha visto sfuggire il successo per un contatto con il leader del campionato Bas Schothorst, chiudendo soltanto 6° davanti allo stesso olandese.

A trionfare, per la prima volta, è stato quindi Thuner. Lo svizzero ha approfittato della safety-car al via (dovuta al contatto tra Kelvin Snoeks e la “star” Roberto Moreno, subito ko) per effettuare il pit-stop obbligatorio. L’alfiere del team Oregon ha preceduto il campione in carica Stefano Comini, al rientro con la Lompech Sport, mentre Niccolò Nalio ha avuto la meglio su Kevin Gilardoni per la conquista del podio.

Complice anche il ritiro di Tom Coronel per problemi tecnici, mentre era provvisoriamente al comando, sono state appena 9 le vetture all’arrivo.

Classifica Gara 1

01. Fabien Thuner – Oregon Team – 23 giri
02. Stefano Comini – Team Lompech Sport – +4.178
03. Niccolò Nalio – Oregon Team – +7.026
04. Kevin Gilardoni – Oregon Team – +10.398
05. Albert Costa – Oregon Team – +23.472
06. Bas Schothorst – TDS Racing – +33.938
07. Kelvin Snoeks – TDS Racing – +46.424
08. Jean Charles Miginiac – Team Lompech Sport – +54.256
09. Jeroen Schothorst – TDS Racing – a 1 giro

Costa si è rifatto con gli interessi in Gara 2, dando vita a una vera e propria fuga in solitaria. Lo spagnolo ha tagliato il traguardo con ben 19″ di margine su Nalio, a lungo in battaglia con Comini, Schothorst and Gilardoni.

Comini ha poi dovuto abbandonare per un guasto al cambio, e la 3° piazza è andata nelle mani Coronel. Il protagonista del WTCC ha preceduto Gilardoni e Schothorst. L’olandese sarebbe giunto sul podio virtuale, di poco dietro a Nalio, ma è stato punito con 10 secondi aggiuntivi per guida pericolosa in corsia box.

Il portacolori della TDS completa comunque la trasferta russa rimanendo in vetta alla graduatoria generale, ma Costa si è portato a -32 punti.

Da segnalare infine l’8° posizione del brasiliano Moreno.

Classifica Gara 2

01. Albert Costa – Oregon Team – 25 giri
02. Niccolò Nalio – Oregon Team – +19.133
03. Tom Coronel – TDS Racing – +28.970
04. Kevin Gilardoni – Oregon Team – +29.176
05. Bas Schothorst – TDS Racing – +30.825
06. Kelvin Snoeks – TDS Racing – +44.051
07. Jean Charles Miginiac – Team Lompech Sport – +1:04.568
08. Roberto Moreno – Oregon Team – +1:09.958
09. Enrico Bettera – Oregon Team – +1:20.655
10. Jeroen Schothorst – TDS Racing – +1:26.165

Prossimo appuntamento per il Megane Trophy a Budapest, il 16 settembre.


Stop&Go Communcation

Fabien Thuner e Albert Costa si sono spartiti le vittorie dell’Eurocup Megane Trophy sull’inedito circuito del Moscow Raceway, dove si […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/touring-160712-01.jpg Megane Trophy – Moscow Raceway: Thuner in Gara 1, Costa in Gara 2