Penultimo appuntamento stagionale per l’Italian Touring Cars Competition (ITCC) che questo fine settimana scenderà in pista a Monza inserito nel programma del Mondiale turismo (WTCC). Proprio come in occasione della prova portoghese di Oporto, i piloti ed i team dell’ITCC torneranno dunque a dividere il paddock con i colleghi del Mondiale. Unica serie turismo Nazionale a condividere con il WTCC ben due degli appuntamenti in calendario e l’ultima prova nel weekend della Coppa Europa ETCC a Monza vedrà al via 17 vetture suddivise nei tre Raggruppamenti previsti (Super 2.0, Super Produzione e 24hr Special). L’assenza di Pasquinelli in Super 2.0 consegna il titolo 2007 a Cremonesi che sul tracciato lombardo proverà a dimostrarsi nuovamente il più forte confrontandosi con Conte e Tamagnini (tutti e tre su Bmw 320i). Con il Titolo Super Produzione che ha già preso la strada di Valentini in occasione della prova di inizio settembre di Adria, l’interesse per il Raggruppamento che vede dieci vetture al via, è per i due debuttanti Gallina e Pizzato entrambi su una Renault Clio della MC Motortecnica. In pista anche gli altri protagonisti stagionali come lo stesso Valentini, Tarabelli, Fantilli e Gaiofatto. Quattro le vetture impegnate nel terzo Raggruppamento (24hr Special), con Arduini (Honda Civic Type R) pronto a laurearsi campione 2007. L’intero evento sarà filmato da Eurosport e sarà trasmesso in differita nelle prossime settimane sullo stesso canale digitale. Con tutti gli iscritti che come sempre condivideranno lo stesso schieramento di partenza, il programma di gara sarà concentrato fra le giornate di venerdì e sabato. Il venerdì sarà riservato alle prove (due turni di prove libere ed uno di prove cronometrate), mentre il sabato alla gara che prenderà il via alle 13.55.


Stop&Go Communcation

Penultimo appuntamento stagionale per l’Italian Touring Cars Competition (ITCC) che questo fine settimana scenderà in pista a Monza inserito nel […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/ITCCk.jpg Itcc: Nuovo abbinamento col “fratello maggiore” Wtcc per la serie Peroni a Monza