Riflettori puntati sul team R.R.T. nella EUROV8SERIES. Dopo avere dettato legge a Monza, grazie al successo ottenuto in entrambe le gare con Eddie Cheever III (MERCEDES C63 AMG COUPÉ), unito all’ottimo secondo posto di Nicola Baldan (MERCEDS C63 AMG) in Gara 1, per la squadra di Nico Caldarola si aprono altre importanti prospettive per la stagione in corso.

E proprio a Caldarola, abbiamo chiesto di illustrarci le sue ambizioni e quelle del suo team nella Serie Internazionale 2014.

Ti aspettavi un avvio di stagione così positivo?

Non avevamo dubbi sulla competitività delle nostre vetture e dei piloti, ma arrivare al doppio podio di Gara 1 e ad ottenere due vittorie con Cheever, ha rappresentato la prova tangibile che quest’anno possiamo davvero ambire in alto nella EUROV8SERIES. Monza ci ha dato in definitiva due conferme: la grande professionalità dello stesso Cheever, che nonostante la sua giovane età ha delle grandissime potenzialità, e il fatto di avere a disposizione due vetture veloci ed affidabili. Purtroppo Eddie non sarà con noi a Vallelunga, poiché aveva fissato già da tempo la sua partecipazione ad una gara in America e quindi gli mandiamo il nostro in bocca al lupo.

Monza 2014 rimarrà quindi nella storia della R.R.T. Quali sono gli altri ricordi a cui sei particolarmente legato?

Sicuramente la vittoria di Luca Rangoni nel 2011 in Gara 2 a Misano. Abbiamo stabilito un record, dato che era solamente la terza gara della R.R.T. Un segnale forte che ci ha dato la forza per continuare a fare bene in tutti questi anni. Non da meno è stato anche il primo posto di Luigi Ferrara a Donington lo scorso anno; salire sul gradino più alto del podio regala sempre emozioni uniche. Sono comunque tanti i bei ricordi, come le pole ed altri importanti podi collezionati dal nostro esordio nella campionato della FG GROUP ad oggi.

Come valuti l’operato della ATT (Associazione Team Top Cars)?

Regna un ottimo clima tra i team ed il primo appuntamento dell’anno ne è stata la riprova. Vedo molta trasparenza e ciò permette di lavorare tutti quanti meglio. Abbiamo una grande opportunità per rendere ancora più spettacolari le gare, non dobbiamo sprecarla.

Quale è la strada della R.R.T. in questa stagione?
Abbiamo preso la direzione giusta. Dobbiamo rimanere concentrati e continuare a sfruttare appieno il nostro potenziale. Disponiamo di due vetture, tanto la coupé che la berlina, estremamente competitive. Adesso sta a noi giocare la carta vincente per continuare ad occupare le posizioni di testa.


Stop&Go Communcation

Riflettori puntati sul team R.R.T. nella EUROV8SERIES. Dopo avere dettato legge a Monza, grazie al successo ottenuto in entrambe le […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/rrtjpg.jpg EuroV8 Series – Il Team R.R.T. punta in alto nella stagione 2014!