Seconda vittoria, a Zeltweg, per Ronnie Marchetti (Composit Motorsport), che raggiunge Oscar Nogues in vetta alla classifica della Clio Cup Italia. Dopo i primi quattro doppi appuntamenti, la lotta nel monomarca tricolore è più vivace che mai. Nella prima delle due gare del weekend austriaco ad imporsi era stato infatti proprio lo spagnolo del team Rangoni Motorsport, poi costretto al ritiro in Gara 2 per un contatto. Episodio che ha rimesso in gioco tutto quanto.

A mettersi in evidenza, ancora una volta, è stato anche il 17enne Salvatore Arcarese, compagno di squadra di Nogues e protagonista sia sabato (quando aveva concluso per la prima volta sul podio ottenendo il terzo posto), quanto domenica, migliorandosi ulteriormente ed agguantando la seconda posizione davanti all’altro giovanissimo Federico Gioia (Go Race).

Tanta sfortuna invece per il rientrante Vito Postiglione, anche lui al via con i colori della Go Race, fermato da un problema meccanico mentre era secondo e provava ad insidiare lo stesso Marchetti.

Il prossimo appuntamento è in programma il penultimo fine settimana di luglio sul circuito di Misano Adriatico.

Classifica (Top 5)

01. Ronnie Marchetti (Composit Motorsport) 14 giri
02. Salvatore Arcarese (Rangoni Motorsport) a 3″207
03. Federico Gioia (Go Race) a 3″899
04. Roberto Gironacci (GMC Motorsport) a 5″383
05. Michele Puccetti (Autostar Motorsport) a 11″916


Stop&Go Communcation

Seconda vittoria, a Zeltweg, per Ronnie Marchetti (Composit Motorsport), che raggiunge Oscar Nogues in vetta alla classifica della Clio Cup […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/touring-120611-01.jpg Clio Cup – Zeltweg, Gara 2: Vince Marchetti e pareggia i conti con Nogues