Numeri ancora in salita per il prossimo round di Imola della Clio Cup Italia, in programma nel fine settimana dell’11 e 12 maggio. Sarà l’appuntamento del Santerno (secondo dei sei doppi weekend del calendario 2013) a segnare infatti il ritorno nel monomarca Fast Lane Promotion della Target Competition.

Il team altoatesino, da anni presenza fissa del campionato riservato alle serie della Casa d’Oltralpe, si presenterà al via con ben tre vetture. Una di queste verrà affidata al pilota di Ortisei Gabriele Prinoth, 29 anni, che aveva già fatto il proprio esordio nella Clio Cup Italia con la stessa squadra nel 2012, agguantando il terzo posto finale nella classifica Esordienti ed un quinto migliore piazzamento a Monza.

Una novità assoluta sarà invece quella del giovane poliziotto tedesco Mike Hesse, alla sua terza stagione in auto (la prima al volante delle berline Renault). Da definire rimane invece la terza guida, il cui nome verrà comunque svelato nei prossimi giorni.

Schieramento di qualità con un tocco internazionale, dunque, per la Clio Cup Italia, in occasione della trasferta emiliana. Proprio la scorsa settimana era stato infatti annunciato l’arrivo del team francese Milan Competition con i due spagnoli Jordi Palomeras e Santi Navarro, mentre sono previste ulteriori new-entry.


Stop&Go Communcation

Sarà l’appuntamento di Imola a segnare il ritorno nella Clio Cup Italia della Target Competition, con tre vetture.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/cliocup-targetcompetition-300413-01.jpg Clio Cup – Target Competition rientra con tre vetture