Nomi importanti, ma non solo: la Clio Cup Italia parte con uno schieramento brioso, “variegato” e soprattutto particolarmente affollato, con una trentina di vetture. A Monza il primo atto del monomarca 2012 riservato alle berline della Casa d’Oltralpe è entrato oggi nel vivo con la prima delle due sessioni di prove libere.

A stabilire il miglior tempo assoluto di 2’13”620 è stata la new-entry Stefano Comini, campione in carica dell’Eurocup Megane Trophy, nonché uno degli assi nella manica della Composit Motorsport. Lo svizzero è riuscito subito ad imporre un passo elevatissimo, mettendo alle proprie spalle un altro esordiente per la categoria, ma con un invidiabile bagaglio di esperienza: Salvatore Tavano, portacolori del team Rangoni Motorsport.

Prima fila virtuale eccellente, con l’irlandese David Dickenson (Team Pyro-Target) subito dietro, e Stefano Zanini, anche lui in forze alla Composit Motorsport, autore del quarto responso. Una sorpresa quella del suo compagno di squadra Alberto Viberti, che alla sua prima uscita ufficiale nella Clio Cup Italia ha completato 12 tornate inserendosi quinto e precedendo nell’ordine gente come Nicola Rinaldi (GMC Motorsport), l’altro irlandese Eoin Murray (Monoliteracing), con il 22enne Federico Gioia, Lorenzo Nicoli e Matteo Bergonzini a completare la top ten.

Domani, dalle ore 9 alle 9.30, andrà di scena il secondo turno di libere. Quindi, nel pomeriggio, semaforo verde in corsia box per la sessione di qualifica a partire dalle 12.30. Alle 16.55 il via di Gara 1, che si articolerà su un totale di 25’. Gara 2, con la griglia stabilità dal precedente ordine d’arrivo e le prime otto posizioni invertite, scatterà domenica pomeriggio alle 15.30.

Classifica (Top 5)

01. Stefano Comini (Composit Motorsport) 2’13”620
02. Salvatore Tavano (Rangoni Motorsport) 2’14”276
03. David Dickenson (Team Pyro-Target) 2’14”565
04. Stefano Zanini (Composit Motorsport) 1’14”663
05. Alberto Viberti (Composit Motorsport) 2’14”680


Stop&Go Communcation

Nomi importanti, ma non solo: la Clio Cup Italia parte con uno schieramento brioso, “variegato” e soprattutto particolarmente affollato, con […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/touring-230312-03.jpeg Clio Cup – Monza, Libere: Il venerdì dice Comini, Tavano e Dickenson