L’appuntamento con la Clio Cup Italia si rinnova questo fine settimana con il secondo round di Varano, in provincia di Parma. Dopo avere fatto registrare il “tutto completo” nel debutto di Monza con uno schieramento di 27 vetture, il monomarca riservato alle veloci berline “racing” della Casa francese prosegue il suo percorso proponendo una nuova ed avvincente sfida.

Sul circuito emiliano a fare da “apripista” sarà il toscano Cristian Ricciarini, portacolori della Composit Motorsport ed attuale leader della classifica dopo avere inaugurato la stagione con un successo ed un terzo posto. A dargli battaglia è atteso “in primis” Francesco Iorio (Monolite Racing), migliore “rookie” lo scorso anno ed in Brianza, sulla sua pista di casa, leader incontrastato di gara 2 sotto la pioggia. Il bergamasco è tuttavia preceduto in campionato dal più giovane forlivese Luca Casadei (primo tra gli Junior) che, dopo essersi accordato all’ultimo istante con il team Go Race, sempre a Monza è salito due volte sul podio e paga adesso un distacco dal capofila di sole otto lunghezze. A nutrire ambizioni di vittoria anche il campione assoluto in carica Simone Di Luca (Proteam Motorsport) e gli altri due alfieri della Composit Motorsport Giancarlo Lenzotti, leader tra i Gentleman, e Ronnie Marchetti. Tra i più giovani è attesa una conferma da Matteo Bergonzini (Proteam Motorsport) ed Ezio Muccio (Venthos Racing), oltre che da Raffaele Bruzzo (Giada Auto), primo tra gli Esordienti. Una novità è invece rappresentata dalla presenza della compagine inglese Team Pyro, che schiererà tre vetture per Aron e Jeff Smith e Mark Hunt.

Due i turni di mezzora di prove libere in programma venerdì (dalle 15,40 alle 16,10 e dalle 17,30 alle 18) ed uno sabato mattina, dalle 8,45 alle 9,15. Sempre sabato, dalle 11,55 alle 12,25 si svolgeranno le qualifiche che stabiliranno lo schieramento di partenza di gara 1 che scatterà nel pomeriggio, alle 16,30, e si articolerà sulla durata di 30 minuti. Domenica alle 16,20 il via di gara 2 (sempre della durata di 30 minuti), con lo schieramento stabilito sulla base dell’ordine d’arrivo di gara 1 con le prime otto posizioni invertite sulla griglia.

Il campionato dopo 2 gare: 1. Ricciarini 52 punti; 2. Casadei 44; 3. Iorio 40; 4. Marchetti 30; 5. Balestrero 18; 6. Lenzotti 16; 7. Bergonzini e Di Luca 12; 9. Gioia e Muccio 10; 11. Dell’Onte 8; 12. Perfetti 6; 13. Bruzzo e Puccetti 4; 15. Garulli e Grossi 2


Stop&Go Communcation

L’appuntamento con la Clio Cup Italia si rinnova questo fine settimana con il secondo round di Varano, in provincia di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/CLIO-CUP-ITALIA-_-podio-Monza.jpg Clio Cup Italia – Varano preview: Ricciarini pronto a difendere la leadership