Nuovo arrivo nella Clio Cup Italia, in occasione del secondo appuntamento di Imola in programma nel fine settimana dell’11 e 12 maggio. A fare il proprio ingresso nel monomarca della Fast Lane Promotion sarà infatti il team Milan Competition.

Due le vetture portate in pista dalla squadra transalpina. Una di queste verrà affidata al 29enne pilota di Girona Jordi Palomeras, vice-campione 2009 e 2010 nella serie spagnola (la stessa in cui, nelle ultime due edizioni, ha conquistato il terzo posto assoluto in classifica) e già protagonista nell’Eurocup.

Sulla seconda berlina francese ci sarà invece l’altro spagnolo Santi Navarro (un eccellente bagaglio di esperienza nelle più disparate categorie a ruote coperte), il quale aveva fatto la propria apparizione nella Clio Cup Italia in occasione della gara di Misano del 2011 e che lo scorso anno si è confermato tra i nomi di riferimento della Copa de España de Resistencia in cui ha messo a segno il successo finale di classe 2.

“Abbiamo deciso di puntare sulla Clio Cup Italia perché lo riteniamo un campionato di ottimo livello, che si disputa su piste interessanti”, sono state le parole di Jordi Palomeras. “Ad Imola facciamo il nostro ingresso nella serie, anche nell’ottica di proseguire la nostra partecipazione nel 2014. Personalmente devo dire grazie al team Milan Competition per gli sforzi fatti al fine di consentire la nostra partecipazione, nonché la Fast Lane Promotion per la disponibilità avuta nei nostri confronti”.

Prosegue, pertanto, la tradizione dei piloti iberici nel monomarca nazionale (due anni fa era stato Oscar Nogues a fregiarsi del titolo assoluto), mentre cresce il livello dei partenti ed il numero di vetture al via. Tutto ciò quando mancano poco più di due settimane al secondo dei sei doppi round del calendario 2013.


Stop&Go Communcation

A fare il proprio ingresso a Imola nella Clio Cup Italia sarà il team Milan Competition.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/cliocup-milan-260413-01.jpg Clio Cup – Ad Imola due vetture per il team Milan Competition