Massimo Arduini e Ruggero Bisi in coppia al volante della Honda Accord 24H Special del team GPS scatteranno in pole position in entrambe le gare valevoli per il quinto round riservato alla Seconda Divisione del Campionato Italiano Turismo Endurance ed in corso nel tracciato emiliano intitolato a “Riccardo Paletti”.

A partire al loro fianco distanziati rispettivamente di soli 3 e 5 decimi saranno invece Ivan Capelli, al debutto nella serie tricolore e Gian Maria Gabbiani sulla Honda Civic Type-R schierata dal Kessel Racing, mentre Cristian Ferrari ha conquistato la terza posizione al volante della Renault New Clio 2.0.

Tra le vetture di derivazione gruppo N primato di categoria, invece, per i capoclassifica Marco Baroncini e Giorgio Vinella sulla Alfa Romeo 156 2.0 impegnati a difendere il primato dalla coppia Aramis-Ferlito (Peugeot 306) che scatteranno alle loro spalle.

Come nella categoria riservata alle vetture “monstre” fino 4.000 cc e circa 500 CV di potenza, anche il raggruppamento dedicato alle 2.000 portate anche a più di 250 CV riserva una lotta al vertice ancora lontana dalla sua conclusione.

Ad alimentare la lotta per il primato nelle due gare di domani sarà anche il meccanismo di handicap tempo fissati sulla base dei risultati conseguiti nelle gare precedenti e da scontare in aggiunta ai 45 secondi della sosta obbligatoria.

In gara 1 Arduini-Bisi potranno contare su un tempo di sosta di 10 secondi inferiore a quello di Gabbiani-Capelli, mentre sarà identico il tempo di sosta suppletiva (+15) che sconteranno sia Baroncini-Vinella che Aramis-Ferlito rendendo così ancora più incerto l’esito della gara.

 

CLASSIFICHE CAMPIONATO SECONDA DIVISIONE

(nelle parentesi vetture e classe di appartenenza).

1) Arduini (Honda Accord S2000 – 24h 2.0), 49; 2) Claudio Gangemi (BMW 320 24h 2.0), 41; 2) Flavio Gangemi (BMW 320 24h 2.0), 41; 4) Gaiofatto (Honda Accord S2000 – 24h 2.0), 40; 5) Baroncini (BMW 320 E36 – N 2.0), 35; 5) Vinella (BMW 320 E36 – N 2.0), 35; 7) G.Gabbiani (Honda Civic Type R 24h 2.0), 32; 8) Ferlito (Alfa 147 – N 2.0), 22; 8) Artamis (Alfa 147 – N 2.0), 22; 8) Curti (Alfa 147 – 24h 2.0), 22; 8) Anelli (Alfa 147 – 24h 2.0). Classe 2.0 24HS: 1) Arduini, 49; 2) Gangemi F., 41; 2) Gangemi C., 41; 4) Gaiofatto, 40. Classe N 2.0: 1) Baroncini, 35; 1) Vinella, 35. Classe ND 2.0: 1) Moretti (Alfa 159 Jtd), 6.


Stop&Go Communcation

Massimo Arduini e Ruggero Bisi in coppia al volante della Honda Accord 24H Special del team GPS scatteranno in pole […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_arduini2.jpg CITE – Varano – Qualifiche: Arduni-Bisi, coppia vincente in pole position con l’Honda Accord