Piero Necchi al volante della BMW M3 E92 ha vinto la prima gara della stagione del Campionato Italiano Turismo Endurance. Secondi sul podio il bolognese Luca Rangoni ed il milanese Daniele Mulacchiè anche loro su una vettura bavarese della Promotor Sport, con la quale hanno preceduto la gemella dei veneti Nicola Ferrato e Massimo Zanin.

L’alessandrino della NRacing vincitore della gara è scattato dalla seconda fila in seconda posizione. Ha seguito per i primi giri la vettura gemella del fiorentino Andrea Bacci, costretto al ritiro da un problema al motore. Necchi ha poi adottato una precisa strategia di gara con una prima parte dal ritmo elevato, anche se senza attacchi significativi verso il poleman Rangoni. Alla sosta ai box sapeva di avere delle chance di vantaggio e le ha usate quando è salito sulla M3 avversaria Daniele Mulacchiè, che una volta secondo ha tentato più volte di avvicinare il battistrada. Nicola Ferrato e Masimo Zanin hanno mostrato subito una buona intesa d hanno subito tenuto un ritmo alto in corsa essendo scattati dalla 3° fila in quinta posizione. I due veneti hanno animato un duello con il campione in carica Paolo Meloni, partito dalla 4° posizione, dopo i problemi alla trasmissione accusati in qualifica dalla BMW M3 E92 e risolti in nottata dalla W&D.

Purtroppo un problema di pescaggio ha fermato il sammarinese, lasciando via libera la podio agli avversari della Pro Motor Sport. A metà gara altro abbandono da segnalare quello del palermitano della W&D Vittorio Bagnasco su BMW M3 3.2, partito dal fondo della griglia per una noia alla frizione sullo schieramento, dopo una appassionante rimonta ha dovuto abbandonare quando è stato tradito dalla trasmissione.

A ridosso del podio ha concluso il sempre verde sammarinese Walter Meloni al volante della versione E46 della BMW M3, con la quale è stato costante e veloce, precedendo sul traguardo gli arrembanti milanesi vincitori della Super Produtction Luca Trevisiol e Roberto Russo sulla aggiornata Seat Leon Long Run di Seat Sport Italia. Sesto posto per il brillante romano Masismo Montali che ha portato al successo nella Super 2000 la BMW 320i che cura in proprio, con la quale ha esordito con successo nel CITE dopo l’esperimento positivo dell’ultima gara del 2010. Settima posizione e soddisfacente secondo posto in Super Production per la Ford Focus RS curata dal Team Vaccari ed affidata al romano Simone Di Mario, stabilmente nella top ten dopo gli sviluppi sulla vettura. Mariano Bellin con la BME 320i ha concluso in 8° posizione, davanti alla gemella del romano Roberto Conte che ha risalito la corrente dalla 11° posizione.

A completare la top ten i romani della Leone Motorsport Pietro Moretti e Matteo Leone, nonostante alcune escursioni sulla sabbia con la Ford Fiesta ST. Esordio spettacolare per la Seat Ibiza Cup con delle avvincenti sfide e cambi continui del leader della classifica. Il primo successo è andato al bergamasco Simone Pellegrinelli, che nonostante la giovane età ha una vasta esperienza nei monomarca della casa spagnola ed ha dichiarato che è sicuramente una serie dove l’agonismo è alle stelle. Seconda posizione per il pugliese proveniente dalle salite Nicola Capriati autore della pole di categoria, ma costraetteo ad una bella rimonta in gara dopo un errore in partenza. Terzo sul podio il milanese Matteo Pedon alla fine di tanti duelli, che hanno visto in testa anche Vinella-Baroncini, Colombo e Brigliadori, copn i primi due che hanno vanificato tutto con un’escursione sulla sabbia.

Classifica (Top 10)

01. Necchi (BMW M3 E92) in 51’09″506
02. Mulacchiè/Rangoni (BMW M3 E92) a 8″019
03. Ferrato/Zanin (BMW M3 E92) a 36″620
04. Meloni W. (BMW M3 E46) a 1’24″391
05. Trevisiol/Russo (Seat Leon) a 1 giro
06. Montali (BMW 320i) a 2 giri
07. Di Mario (Ford Focus RS) a 2 giri
09. Conte (BMW 320i) a 3 giri
10. Motretti/Leone (Ford Fiesta ST) a 3 giri


Stop&Go Communcation

Piero Necchi al volante della BMW M3 E92 ha vinto la prima gara della stagione del Campionato Italiano Turismo Endurance. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/touring-170411-01.jpg CITE – Vallelunga, Gara 1: Prima vittoria per Piero Necchi su BMW M3