In un circuito affascinante e tra i più tecnici al mondo, i protagonisti del Campionato Italiano Turismo Endurance hanno vissuto nell’autodromo del Mugello il sesto e penultimo round stagionale.

Una tappa appassionante, dominata ancora una volta da Andrea Bacci e dalla sua poderosa BMW M3 con la quale monopolizza la Super Touring, ma anche segnata dal doppio successo per Andrea Solimè e Piero Carlucci (Seat Leon Cupra SP).

Con il doppio ritiro dei loro compagni di squadra alla DTM Motorsport, Luigi Moccia e Giancarlo Busnelli, in testa alla Super Production sale ora il giovane Solimè che scavalca con 16 lunghezze di vantaggio la coppia rivale in casa.

Anche tra le Peugeot RCZ Cup è doppietta per i nuovi leader di campionato, Davide Bertozzi e Marco Coldani, che scavalcano Mauro Trentin, due volte secondo in coppia con Mario Ferraris.

Nella Super 2000 il bis è invece per le BMW 320 della Promotorsport con Roberto Conte in Gara 1 e Filippo Maria Zanin in Gara 2, mentre il capoclassifica Istvan Minach (Renault NewClio Autostar) ed il suo principale rivale Roberto Lacorte (Alfa Romeo GT Spider Racing Team) sono entrambi autori di un weekend sfortunato.

Ancora apertissime, perciò, le lotte ai titoli di Super Production e Super 2000 che vivranno il loro attesissimo finale solo all’ultimo round del 21 ottobre a Monza. Tra gli altri protagonisti del weekend, Libè-Rognoni (Autostar) e Gianfranco e Massimo Billo (Superchallenge) si dividono le vittorie tra le Renault Clio Cup.


Stop&Go Communcation

In un circuito affascinante e tra i più tecnici al mondo, i protagonisti del Campionato Italiano Turismo Endurance hanno vissuto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/touring-230912-02.jpg CITE – Mugello, Gara 2: Sempre monopolio di Andrea Bacci