Con l’avvicinarsi della tappa inaugurale, in programma nell’autodromo Vallelunga Piero Taruffi il prossimo 28 aprile, lo schieramento atteso al via del Campionato Italiano Turismo Endurance si presenta sempre più ricco. Ad annunciare l’ingresso nella Divisione Super 2000, dove lo scorso anno hanno colto il sesto posto assoluto con soli tre weekend e sei piazzamenti a podio, sono Camillo e Samuele Piccin.

L’equipaggio, finora tutto in famiglia quest’anno si dividerà, con Samuele che sulla Honda Civic Type-R 2.0 FN2 sarà affiancato da Romy Dall’Antonia, specialista delle salite ed all’atteso esordio in pista.

Il padre Camillo si cimenterà invece sulla Honda Integra 2.0 FN2, completamente rivista, con un secondo pilota in via di definizione.

Tutto veneto l’assetto organizzativo con la preparazione dei motori (la Civic è accreditata di ben 280 cavalli) affidata a Foltran Preparazioni di Pieve di Soligo (TV), mentre la direzione tecnica in pista sarà curata dalla Red & Blue Autosport coadiuvata da Diego Giuriatti di Saccolongo (PD). La scuderia Super 2000 Racing di Refrontolo (Treviso) garantirà la direzione sportiva.

“Saremo presenti da Adria il 26 maggio”, ha dichiarato Samuele Piccin, “stiamo ancora lavorando sulle auto. Entro la metà di maggio dovremo riuscire a completare alcuni test. L’obiettivo è partecipare a tutto il campionato, escludendo Vallelunga”.

“Anche quest’anno saremo gli unici a portare Honda in pista nel Campionato Italiano”, continua il pilota trevigiano, “e d’altra parte uno dei punti di forza della serie tricolore è proprio il suo panorama tecnico estremamente vario e aperto”.


Stop&Go Communcation

Ad annunciare l’ingresso nella Divisione Super 2000 del Campionato Italiano Turismo Endurance sono Camillo e Samuele Piccin con due Honda.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/cite-piccin-honda-080413-01.jpg CITE – Due Honda pronte a entrare nel campionato