Con due vittorie mai in discussione, Giancarlo Busnelli e Luigi Moccia (Seat Leon LR) dominano il secondo round stagionale del Campionato Italiano Turismo Endurance corsosi ad Adria e si lanciano solitari in vetta alla classifica di Super Production.

Determinati a contendere il primato del due DTM Motorsport, Danilo Galvagno (AGS Motorsport) e Kevin D’Amico (Tjemme) lasciano la tappa rodigina con il secondo ed il terzo posto di Gara 1 in un podio tutto occupato dalle Seat Leon.

In Gara 2, invece, il giovane pescarese è costretto al forfait per un problema al cambio, mentre il campione 2012 di Supercopa deve rallentare dalla metà Gara per poi chiudere solo nono e dopo aver pure tentato l’attacco su Busnelli nelle prime battute.

La BMW M3 di Meloni/Ferraresi (W&D), solo settima in Gara 1, taglia il traguardo sulla seconda posizione di Gara 2 precedendo le Seat Leon Supercopa schierate dalla Tjemme per Daniele Verrocchio e Matteo e Federico Zanin, quest’ultimi al debutto assoluto.

Nella Divisione Super 2000, Mariano Bellin sigla il bis al volante della BMW 320 della Promotorsport con la quale è quarto e quinto nelle due gare, mentre il campione in carica Istvan Minach (Renaul Clio Autostar) è secondo in Gara 1 per poi essere costretto al ritiro in Gara 2 dove sul secondo gradino del podio sale il suo compagno di squadra Roberto Libè.

Nella classe riservata alle Peugeot RCZ Cup, Leonardo Geraci conquista il successo pieno in Gara 1 e punteggio pieno anche in Gara 2 alle spalle della coppia ospite, trasparente per il trofeo, composta da Fabio Babini ed Alessandro Baccani, sesti assoluti.

Classifica Gara 1 (Top 10)

  1. Moccia/Busnelli – Seat Leon LR – 34 giri
  2. Danilo Galvagno – Seat Leon LR – +1.460
  3. Kevin D’Amico – Seat Leon LR – +4.453
  4. Mariano Bellin – BMW 320 – a 1 giro
  5. Daniele Verrocchio – Seat Leon SC – a 1 giro
  6. Leonardo Geraci – Peugeot RCZ Cup – a 1 giro
  7. Meloni/Ferraresi – BMW M3 – a 1 giro
  8. Zangari/Zangari – Seat Leon SC – a 1 giro
  9. Baccani/Babini – Peugeot RCZ Cup – a 2 giri
  10. Istvan Minach – Renault Clio –  a 3 giri

Classifica Gara 2 (Top 10)

  1. Moccia/Busnelli – Seat Leon LR – 34 giri
  2. Meloni/Ferraresi – BMW M3 – +2.715
  3. Daniele Verrocchio – Seat Leon SC – +1:08.900
  4. Zangari/Zangari – Seat Leon SC – +1:25.532
  5. Mariano Bellin – BMW 320 – a 1 giro
  6. Baccani/Babini – Peugeot RCZ Cup – a 1 giro
  7. Leonardo Geraci – Peugeot RCZ Cup – a 1 giro
  8. Coldani/Caprotti – Peugeot RCZ Cup – a 1 giro
  9. Danilo Galvagno – Seat Leon LR – a 1 giro
  10. Roberto Libè – Renault Clio – a 1 giro


Stop&Go Communcation

Con due vittorie limpide, Giancarlo Busnelli e Luigi Moccia (Seat Leon LR) dominano il secondo round 2013 del Campionato Italiano Turismo Endurance ad Adria.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/cite-adria-270513-01.jpg CITE – Adria: Doppio successo per Moccia e Busnelli