Una gara ancora una volta combattutissima regola le sorti del quinto round stagionale per il Campionato Italiano Turismo. La vittoria è per Andrea Bacci (Peugeot 206 RC Autofficina Rally) che conquista il primo successo stagionale proprio sulla pista di casa e dopo aver avuto ragione di Marco Baroncini (Alfa Romeo 147 Motortech) che nelle prime fasi di gara si era anche portato al comando dopo uno scatto bruciante al via. Marco Brogi (BMW 320 E46 Habitat Racing) chiude al terzo posto davanti a Davide Bertozzi (BMW 320 E36 Rubicone Corse) ottimo quarto, mentre il leader di campionato Alessandro Bernasconi (BMW 320 E46 Habitat Racing) viene risucchiato dal gruppo dopo un’esitazione al via e perde definitivamente posizioni per un incidente al terzo giro. Nel Trofeo Nazionale CSAI successo di Gianfranco Billo (Peugeot 106 1.6 N4 – Veregra) davanti a Paolo Necchi (Fiat Punto Hgt N4 – Cozzi Motorsport).

Le prime emozioni sono già allo start. Bernasconi esita dalla pole, Bacci e Moretti si lanciano inizialmente al comando, ma alle loro spalle rinviene Baroncini autore di una partenza strepitosa dalla sesta posizione in griglia. Nel gruppo di testa lo sloveno Luka Pirjevec (Alfa Romeo 156 Scuderia Bigazzi) guadagna il terzo posto ai danni di Moretti che si ritrova a lottare con Alessandro Sgarzi (Ford Focus R3). Il bolognese è scatenato e finisce per centrare la 147 del romano e dopo aver creato scompiglio nel gruppo sono entrambi costretti al ritiro. Il primo giro si chiude con Baroncini inseguito a stretto contatto da Bacci, Pirjevec, Brogi, Bernasconi ed Alessandro Chionna (Peugeot 206 RC Autofficina Rally). Al terzo giro nuove emozioni. Brogi attacca e supera Pirjevec per il terzo posto, Bernasconi tenta anche lui il sorpasso, ma tocca la 156 dello sloveno finendo in testacoda. Alla tornata seguente Bacci sferra l’attacco vincente su Baroncini che rimane a stretto contatto inseguito da Brogi e Pirjevec, mentre ad inserirsi nel gruppo di testa è un doppiato eccellente, il leader del campionato Bernasconi, costretto a riprendere ultimo dopo l’incidente nella tornata precedente. Intanto alle spalle di Pirjevec, Bertozzi è ai ferri corti con Chionna per il quinto posto e guadagna anche metri sullo sloveno. Il sorpasso non si fa attendere ed all’ottavo giro il pilota cesenate guadagna il quarto posto davanti a Pirjevec, Chionna e Nicola Papagni (Peugeot 206 RC Superteam). Il pilota barese sembra pronto ad inserirsi nella bagarre, ma si allarga nelle vie di fuga e perde posizioni, mentre al nono giro anche Chionna riesce ad avere la meglio su Pirjevec ch così deve accontentarsi del sesto posto. Nel finale le posizioni restano invariate e la bandiera a scacchi saluta il primo successo stagionale per Bacci davanti a Baroncini e al doppiato Bernasconi che precede l’altra BMW di Brogi, terzo classificato davanti a Bertozzi, Chionna, Pirjevec e Giovanni Mancini (Ford Fiesta ST Leone Motorsport), al miglior risultato stagionale come Giacomo Tartamella (Renault Clio Rs Islands Motorsport) che chiude nono alle spalle di Papagani e davanti a Riccardo Missiroli (Ford Fiesta ST Leone Motorsport).

Nel Trofeo Nazionale CSAI la vittoria non è mai in discussione per Billo che si esalta sulla sua pista preferita e dopo la pole position si invola al comando staccando la concorrenza. Alle sue spalle chiude Necchi autore di una rimonta generosa dopo la bagarre dei primi metri e da Simone Fontana (Seat Ibiza Tdi ND1 – Legnano Corse) che conserva la leadership nella classifica riservata alle vetture N4-N5-N6 (da 1300 a 1800 cc) ed ND1 (alimentate a gasolio). Rimonta anche per Alessio Alcidi (Rover 200 N4 – Scuderia La Torre) che è quarto dopo essere partito dai box, mentre nella N6 Guido Lucchetti (Peugeot 106 1.3) si impone al termine di un lungo duello con Fabrizio Paolo Tablò (Peugeot 106 1.3). Con i punti conquistati al Mugello Lucchetti rimane a otto lunghezze dal leader Fontana, mentre in terza posizione sale Billo.

Nella foto, Andrea Bacci


Stop&Go Communcation

Una gara ancora una volta combattutissima regola le sorti del quinto round stagionale per il Campionato Italiano Turismo. La vittoria […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/cit_4_andrea_bacci1.jpg CIT: Mugello – Gara, Bacci vince la sua “prima” stagionale