Dopo il trionfo di Magione, Andrea Boldrini ha proseguito la sua cavalcata nel segno del successo anche in occasione della prova numero cinque della Porsche Carrera Cup Italia, disputatasi oggi sul tracciato toscano del Mugello. Per il pilota capoclassifica provvisorio della serie è maturata la pole position sia per la prima gara in programma, disputata nella giornata odierna, sia per la corsa di domani. Alle spalle del pilota del Centro Porsche Padova di un paio di decimi di secondo il giovane comasco Andrea Sonvico, che ha tenuto testa al "poleman" per tutto il turno di qualifiche, senza mai riuscire, però, a "soffiargli" la posizione al palo. Terzo al via in gara uno Stefano Comandini.

Cronaca Gara 1: Alla partenza avvio regolare per tutti, con Boldrini che scatta grintoso in testa, dove rimarrà per i quindici giri disputati. Alle sue spalle da subito si configura un duello molto serrato tra Andrea Sonvico e Stefano Comandini: i due – con una condotta di gara sempre estremamente corretta, ma assai spettacolare – mantengono invariate le proprie posizioni, con Massimiliano Fantini che si fa loro sotto in breve tempo. La situazione è chiara fino al giro numero otto, quando Comandini allunga il passo decisivo sul rivale comasco, diventando secondo. Anche Fantini si avvantaggia del "momentaccio" di Sonvico, passando terzo. Sempre nel corso della medesima tornata, il giovane driver del Centro Porsche Bologna decide di riprendersi la piazza d’onore; frattanto Boldrini è ormai imprendibile, in vetta alla corsa. Nel frattempo chi si mette in luce con una strepitosa e decisa rimonta dalla decima posizione, è Andrea Delorenzi, davvero scatenato sulla GT3 della Ebimotors. Sono gli ultimi giri di gara, quando Delorenzi affonda il colpo su Sonvico, guadagnando la terza posizione e puntando anche il secondo, Comandini. Ma la gara vede ormai la bandiera a scacchi con Boldrini vincitore. Da sottolineare le belle performance di Andrea Ceccato, che chiude quinto, seguito da Fabio Villa.

 

Classifica Gara 1

1. Boldrini (Centro Porsche Padova), 15 giri in 30’02"857

2. Comandini (Centro Porsche Roma) a 3"667

3. Delorenzi (Ebimotors Porsche Haus) a 3"849

4. Sonvico (Centro Porsche Bergamo) a 5"035

5. Ceccato (Ebimotors Porsche Haus) a 5"227

6. Villa (Centro Porsche Varese) a 10"089

7. Fantini (Ebimotors Porsche Haus) a 13"116

8. De Lorenzi (G2 Racing) a 14"783

9. Sbirrazzuoli (AB Motorsport) a 15"162

10. Monforte (Centro Porsche Bergamo) a 19"270

Nella foto, il podio di Gara 1


Stop&Go Communcation

Dopo il trionfo di Magione, Andrea Boldrini ha proseguito la sua cavalcata nel segno del successo anche in occasione della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/carrera_cup_italia_2007_MUGELLO_podio_gara1.jpg Carrera Cup: Mugello – Gara 1, Vince ancora Boldrini