Spettacolo doveva essere e spettacolo è stato. La competizione tra i piloti delle Porsche 911 GT3 Cup è terminata con l’affermazione di Andrea De Lorenzi. Con una guida pulita, grintosa e priva di errori l’emiliano della Ebimotors Porsche Haus in finale batte agevolmente il compagno di squadra Massimiliano Fantini che, guidando in modo più attento, sale sul secondo gradino del podio. Altra serrata sfida è stata quella per il terzo posto, nella quale a prevalere è stato Luca Rangoni in un duello tutto bolognese con Christian Passuti.

Nella quarta giornata di gare sulla Shell Arena è andata in scena la Carrera Cup Italia, con una serie di avvincenti sfide dal risultato alle volte sorprendente. Il parco partenti, che prevedeva i primi otto della serie tricolore, Andrea Boldrini escluso, prometteva scintille e sicuro spettacolo ed ha mantenuto fede alle previsioni della vigilia. Nelle prime sessioni di qualifica i driver non si sono risparmiati in controsterzi e staccate al limite per guadagnare l’accesso alle fase finali delle gare a eliminazione, altro decisivo passo per la vittoria finale al Motor Show. Christian Passuti precede Andrea Ceccato nelle prima sfida dei quarti di finali. Uno spettacolare Massimiliano Fantini piega Andrea Sonvico, dando fondo alle risorse e ad una funambolica guida. Andrea De Lorenzi approda alle semifinali allo scadere di una tirata e fortunata sfida contro Gianluca De Lorenzi, ottimo vincitore della prima manche, ma in testacoda nella seconda. Un testacoda con relativa toccata al posteriore sinistro della sua Porsche, mette fuori gioco Stefano Comandini che lascia la semifinale a Luca Rangoni.

Le sfide di mezzo danno risultati sorprendenti. Sono i piloti al volante di vetture più bilanciate a superare lo scoglio delle semifinali. L’estroverso Massimiliano Fantini si produce in una memorabile affermazione su Christian Passuti, diventando il primo finalista. Nel duello successivo è un Andrea Delorenzi in progressione a battere Luca Rangoni con evidenti problemi di sottosterzo che gli impediscono di effettuare la più proficua parabola nei curvoni veloci. Cala la sera, si accendono i fari e partono le finali. La sfida tra Christian Passuti e Luca Rangoni, per il terzo gradino del podio, porta lo spettacolo alle stelle. Rangoni vince facile con una vettura ora ben assettata, Passuti lo insegue con grinta ed una guida più aggressiva ma penalizzante nei curvoni. Il testa a testa finale tra i compagni di squadra Andrea Delorenzi e Massimiliano Fantini vede il primo in grande evidenza con una guida aggressiva e fatta di passaggi con la vettura scivolare piatta sulle quattro ruote. Fantini accenna la rimonta riuscendovi parzialmente nel finale transitando comunque secondo con un ritardo di 4"92.

Nella foto, Andrea De Lorenzi in azione al Motorshow


Stop&Go Communcation

Spettacolo doveva essere e spettacolo è stato. La competizione tra i piloti delle Porsche 911 GT3 Cup è terminata con […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/CarreraCupItalia2007_Motorshow_Delorenzi-2.jpg Carrera Cup: De Lorenzi batte Fantini e Rangoni al Motorshow