Sfida serrata sul filo dei centesimi nella C1 Cup dove 9 piloti sono racchiusi in 2 secondi. Su una pista nuova per tutti, nel 2006 infatti il Mugello non era incluso nel calendario del monomarca, l’esperienza di Casillo ha avuto la meglio consentendo al campano di siglare la pole davanti ad Alex Campani che, incollato dietro al padre Nino, ne ha sfruttato la scia e fatto proprie le traiettorie. Senza un punto di riferimento, Gagliardini e Savoia, gli altri protagonisti di questo inizio stagione, hanno faticato di più. Per loro un sesto ed un ottavo posto.

Nella foto, Casillo in azione


Stop&Go Communcation

Sfida serrata sul filo dei centesimi nella C1 Cup dove 9 piloti sono racchiusi in 2 secondi. Su una pista […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Casillo.jpg C1 Cup: Mugello – Qualifica, Casillo-Campani in 1