A Imola Davide Roda-Vito Postiglione (Ebimotors) dominano sotto il diluvio le qualifiche della penultima prova della GT Open Cup, trofeo di durata della Targa Tricolore Porsche corso con la benzina Magigas 104 Trofeo 2013.

I leader del campionato hanno conquistato la pole position in 2’02”345, davanti ai sorprendenti Nicola Bravetti-Gianluigi Piccioli (Ebimotors) che segnando 2’06”260, hanno conquistato la loro prima fila dello schieramento di partenza del Trofeo endurance dominando la classe GT3 Cup-A.

La velocissima equipe italo-svizzera è stata braccata da vicino da Alessandro Baccani-Paolo Venerosi (Antonelli Motorsport), autori di 2’06”331, e soprattutto dai diretti avversari di classe Simone Monforte-Walter Palazzo (Heaven Motorsport), pure abilissimi a mettere a valore la propria GT3 Cup-A con un 2’06”351. Positiva la prestazione degli emiliani Pierluigi Alessandri-Marco Macori (Antonelli Motorsport), quinti in 2’06”469 sul circuito di casa.

Tra i big vanno segnalate le difficoltà di Alberto Petrini-Stefano Sala (Heaven Motorsport) rimasti attardati con un 2’11”400 e che, dunque, domani dovranno prodigarsi in una rimonta per raccogliere punti utili a rimanere in corsa per il titolo.

Sfortunato Livio Selva che, in coppia col rientrante Stefano Pezzucchi, non è riuscito a percorrere nemmeno un giro con la vettura della Krypton Motorsport rimasta ferma ai box per la rottura della terza marcia. La scuderia si consola, però, con il sesto tempo dei modenesi Luca e Nicola Pastorelli che, come miglior prestazione, hanno realizzato un 2’07”698.


Stop&Go Communcation

A Imola Davide Roda-Vito Postiglione (Ebimotors) dominano sotto il diluvio le qualifiche della penultima prova della GT Open Cup, trofeo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/TTP-Roda-Postiglione-4.jpg TTP – Imola, Qualifica: Roda-Postiglione i poleman del Trofeo GT Open Cup