A Imola, sotto la pioggia, si assegna il primo titolo 2013 della Targa Tricolore Porsche corsa con la benzina Magigas 104 Trofeo 2013, con Vito Postiglione e Davide Roda che conquistano con una gara d’anticipo la corona nella GT Open Cup. Un successo che l’equipaggio della Ebimotors ha festeggiato facendo l’en plein centrando la vittoria di gara, giro più veloce, pole position.

Nella GT3 Cup, invece, il successo va a Pietro Negra (Antonelli Motorsport) che, al termine di una gara senza errori, precede il compagno di squadra Massimo Giondi e Stefano Sala (Heaven Motorsport). Quarto il leader Roda, protagonista di un contatto alla Rivazza, che ha messo fuori causa il suo antagonista diretto Pierluigi Alessandri (Antonelli Motorsport).

Vito Postiglione-Davide Roda (Ebimotors) fanno bottino pieno anche a Imola. Un ruolino di marcia straordinario che ha portato la coppia ad aggiudicarsi il titolo con quattro vittorie, quattro pole, quattro best lap nelle sei prove fin qui disputate. Anche nella gara di Imola, Postiglione-Roda dominano con un margine di sicurezza sugli avversari. Alle spalle dei vincitori, salgono con merito Alessandro Baccani-Paolo Venerosi (Antonelli Motorsport) che, con la consueta generosità, ottengono il risultato battendosi con determinazione e vincendo la resistenza di Luca e Nicola Pastorelli (Krypton Motorsport), terzi davanti ai compagni di squadra Stefano Pezzuchi-Livio Selva, subito affiatati al rientro dopo il debutto di Vallelunga. A completare la top five Alberto Petrini-Stefano Sala (Heaven Motorsport) che, così, trovano un parziale riscatto alla battuta d’arresto del Mugello.

Grande battaglia anche in GT3 Cup-A, in cui si registra, grazie a un eccellente sesto posto assoluto, l’affermazione di Simone Monforte-Walter Palazzo (Heaven Motorsport), seguiti da Nicola Bravetti-Gianluigi Piccioli (Ebimotors). Un secondo posto importantissimo per l’equipaggio italo-svizzero che, così, conquista la testa del campionato di classe con un solo punto di vantaggio su Stefano Barbieri, comunque a podio nella categoria in coppia con Alessandro Zamuner, sulla vettura allestita dalla Krypton Motorsport.

Sull’asfalto umido di Imola, Pietro Negra (Antonelli Motorsport) si aggiudica il successo nelle penultima prova del Trofeo GT3 Cup della Targa Tricolore Porsche. Il parmense è stato abile a sfruttare gli errori degli avversari nelle prime battute di gara, conquistando la testa della gara al secondo giro per non mollarla fino alla bandiera a scacchi. Completano il podio Massimo Giondi (Antonelli Motorsport), autore del giro più veloce, e Stefano Sala (Heaven Motorsport). Al via il poleman e leader del campionato Davide Roda (Ebimotors) ha un’incertezza e viene sfilato da Marco Macori (Antonelli Motorsport) che prende il comando, davanti a Negra.

Il romagnolo perde il primato per un lungo alla Rivazza e successivamente entra in contatto con Roda che, nella carambola, urta anche Pierluigi Alessandri (Antonelli Motorsport). In questo modo, Roda e Macori si trovano attardati, Alessandri (in lizza proprio con Roda per il titolo) è costretto al ritiro. Negra continua, così, la propria marcia seguito a distanza da Sala e Giondi, mentre Roda si prodiga in una decisa rimonta, in cui beneficia del ritiro di Livio Selva (Krypton Motorsport), in quel momento quarto, e della riduzione di passo di Macori, scivolato in settima posizione. Roda lambisce così il podio, davanti a un generosissimo Paolo Venerosi (Antonelli Motorsport).

Molto buona la prestazione di Marco Foresio (Vago Racing) che si garantisce la sesta posizione nella classifica assoluta e il successo nella classe GT3 r09, in cui prevale nell’incessante duello con Massimo Valentini (Escape Engineering), settimo nella graduatoria generale. Primato per Foresio anche se per 1 solo punto in vista di un incandescente finale sul tracciato di Misano.

Prossimo appuntamento per la Targa Tricolore Porsche il 27 ottobre sul circuito di Misano.


Stop&Go Communcation

A Imola, sotto la pioggia, si assegna il primo titolo 2013 della Targa Tricolore Porsche corsa con la benzina Magigas […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/TTP-Roda-Postiglione-5v.jpg TTP – Imola, Gare: Roda-Postiglione e Negra i vincitori