Con la spettacolare 200 Miglia svoltasi a Misano World Circuit cala il sipario sulla stagione 2013 della Targa Tricolore Porsche corsa con la benzina Magigas 104 TROFEO 2013. Il successo nella gara di durata viene conquistato dall’equipaggio Nicola Benucci-Gianluigi Piccioli su Porsche 997 GT3-R della scuderia Ebimotors, vincitrice anche dei titoli GT3 Cup con Davide Roda e GT Open Cup sempre con il campione comasco in coppia con Vito Postiglione.

Postiglione-Roda conquistano la piazza d’onore, suggellando con una nuova vittoria di classe GT3 r013 il proprio primato. Il podio è completato da Alessandro Baccani-Paolo Venerosi (Antonelli Motorsport) che, così, si laureano vice campioni GT Open Cup. In GT3 Cup-A vede l’affermazione in gara di Stefano Barbieri-Alessandro Zamuner (Krypton Motorsport). Dopo una lunga e spettacolare lotta per il titolo, Barbieri aggiudica anche il titolo di classe.

Alla partenza i poleman Stefano Pezzucchi-Livio Selva (Krypton Motorsport) scattano bene e prendono il comando delle operazioni, con la velocissima 997 GT3-R, davanti alla vettura gemella di Nicola Benucci-Gianluigi Piccioli (Ebimotors), autori di una veloce rimonta dalla quinta piazza di partenza. Tra le GT3 r013 sono Vito Postiglione-Davide Roda (Ebimotors), Marco Apicella-Mikhail Spiridonov (Kinetic Racing) e Stefano Sala-Alberto Petrini a dettare il ritmo.

Il gioco dei pit stop favorisce Benucci-Piccioli, che prendono il comando delle operazioni, ricevendo il definitivo via libera verso metà gara quando, al 40° giro, Pezzucchi-Selva sono costretti a una lunga sosta ai box a causa di un problema all’attuatore del cambio. Così, mentre Benucci-Piccioli amministrano il vantaggio davanti a Postiglione-Roda, alle loro spalle infuria un bel confronto per il quarto posto tra gli equipaggi dell’Antonelli Motorsport, i velocissimi Pierluigi Alessandri-Marco Macori e Alessandro Baccani-Paolo Venerosi che, alla fine, la spunteranno conquistando la seconda piazza di classe. Onore al merito, comunque ad Alessandri-Macori autori di una bella rimonta a suon di giri veloci. Dopo l’ultimo pit stop, anche Baccani-Venerosi si sono lanciati all’inseguimento di Alberto Petrini-Stefano Sala (Heaven Motorsport). I toscani dell’Antonelli Motorsport guadagnavano terreno ad ogni giro, ma è stato un errore di Petrini-Sala a schiudere loro l’accesso al podio.

Al 75° giro la vettura della Heaven Motorsport va in testacoda alla curva del Carro e questo chiude definitivamente i giochi per il podio assoluto. Altalenante la gara di Giuseppe Ghezzi e Fausto Broggian che, dopo i 79 giri di gara hanno concluso settimi assoluti. I nodi si sciolgono alla fine anche per la graduatoria di classe GT3 Cup-A con Stefano Barbieri-Alessandro Zamuner (Krypton Motorsport) che superano negli ultimi minuti Nicola Bravetti-Raffaele Mosconi (Ebimotors) che, fino a quel momento, avevano comandato le operazioni. Il successo di gara permette, dunque, a Barbieri di conquistare l’ambito alloro di categoria.


Stop&Go Communcation

Con la spettacolare 200 Miglia svoltasi a Misano World Circuit cala il sipario sulla stagione 2013 della Targa Tricolore Porsche […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/TTP-Nicola-Benucci-e-Gianluigi-Piccioli.jpg TTP – Benucci e Piccioli si aggiudicano la 200 Miglia di Misano