La trasferta americana del Maserati Trofeo MC World Series è stata trionfale per Renaud Kuppens. Il belga del Konvex Motorsport torna dal Sonoma con due vittorie e due pole position. Resta il rammarico per la foratura nella gara del sabato che lo ha appiedato mentre era al comando e quindi il bottino poteva essere ben più ampio.

In Gara 1 il debuttante venezuelano Alex Popow ha approfittando della situazione per conquistare il successo. La corsa è stata condizionata dalla safety car entrata alla dodicesima tornata per permettere i soccorsi a Owen Kratz e la rimozione del suo veicolo finito rovinosamente contro il muretto della curva sei dopo una foratura. Per lo statutinetense fortunatamente nulla di grave. Con la gara congelata fino alla bandiera scacchi, hanno completato il podio Riccardo Ragazzi e Andrea Dromedari. Quarta posizione per un altro esordiente, il colombiano Felipe Merjech. In questa manche sono usciti di scena anche altri protagonisti, come Cedric Sbirrazzuoli, appiedato per un problema alla vettura mentre era in terza posizione. Identica sorte per Fabio Venier, che ha visto sfumare il podio dopo qualche giro, uscendo di pista.

Classifica Gara 1 (Top 10)

01. Alex Popow – 16 giri
02. Riccardo Ragazzi – +0.480
03. Andrea Dromedari – +1.113
04. Felipe Merjech – +3.213
05. Mike Hedlund – +3.889
06. Patrick Dempsey – +4.625
07. Fabio Venier – +6.117
08. Justino Azcarate – +7.468
09. Giuseppe Fascicolo – +7.812
10. Per Nielsen – +1:36.571

Gara 2, disputata domenica, si è decisa nelle ultime tornate quando Sernagiotto ha provato ad infilare Kuppens nel tornantino prima del rettilineo di partenza, tamponandolo inevitabilmente. Dal contatto è stato Sernagiotto ad uscire per primo dalla curva, ma per evitare una squalifica si è poi lasciato sfilare cedendo la posizione guadagnata, consegnando di fatto la vittoria al belga. Alle loro spalle si è piazzato l’americano Johannes Van Overbeek davanti ad Alan Simoni.

Classifica Gara 2 (Top 10)

01. Renaud Kuppens – 7 giri
02. Giorgio Sernagiotto – +0.665
03. Johannes Van Overbeek – +7.003
04. Alan Simoni – +9.062
05. Max Pigoli – +11.901
06. Alex Popow – +13.194
07. Richard Denny – +29.756
08. Felipe Merjech – +30.176
09. Mathijs Bakker – +30.760
10. Greg Tracy – +41.536

Nella prova endurance (la numero 3 del fine settimana), con pit stop obbligatorio, Kuppens invece non ha avuto rivali e ha dominato infliggendo un distacco di 12″919 secondi sul venezuelano Alex Popow, campione nordamericano dei Prototipi Le Mans Series 2012. Ultimo gradino del podio allo Swiss Team di Andrea Dromedari e Max Pigoli, nonostante qualche sbavatura nelle ultime tornate e un contatto con Ragazzi in rettifilo. Questi 50 minuti sono stati condizionati dall’entrata al primo giro della safety car, per permettere la rimozione dei veicoli di Greg Tracy e Cedric Sbirrazzuoli andati in collisione alla prima curva.

Classifica Gara 3 (Top 10)

01. Renaud Kuppens – 25 giri
02. Alex Popow – +12.919
03. Dromedari/Pigoli – +14.493
04. Fascicolo/Sernagiotto – +18.281
05. Garelli/Bakker – +35.498
06. Venier/Gardelli – +47.724
07. Richard Denny – +48.247
08. Justino Azcarate – +54.458
09. Ragazzi/Simoni – +55.785
10. Larbi Tadlaoui – +1:04.811

Sonoma ha visto la partecipazione di 23 Maserati GranTurismo MC Trofeo, con 33 piloti iscritti in rappresentanza di 14 Paesi (Belgio, Svizzera, USA, Colombia, Marocco, Canada, Venezuela, Italia, Australia, Principato di Monaco, Svezia, Olanda, Germania e Danimarca).

Tra questi anche l’attore americano Patrick Dempsey che ha riscosso tantissimo successo tra il pubblico accorso numeroso durante il fine settimana. Dempsey ha corso sulla vettura numero 33 con la livrea di Bowers & Wilkins insieme allo stuntman e pilota Greg Tracy. I due hanno conquistato un sesto posto (Dempsey in Gara 1) e un decimo (Tracy in Gara 2), mentre nell’ultima prova Tracy è stato coinvolto in un incidente abbandonando la corsa anzitempo.

Con questa doppietta Kuppens, dopo aver già messo le mani sul Trofeo Maserati Europa, ipoteca anche il titolo mondiale con un solo round da disputare, in novembre in Cina. Il belga ora comanda con 168 punti nella graduatoria assoluta, contro i 144 di Fascicolo/Sernagiotto e i 138 di Simoni/Ragazzi.


Stop&Go Communcation

La trasferta americana del Maserati Trofeo MC World Series è stata trionfale per Renaud Kuppens. Il belga del Konvex Motorsport […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/sportgt-240912-01.jpg Trofeo Maserati – Sonoma: Kuppens avvicina anche il titolo mondiale