Dopo precedete tappa primaverile, il “circus” della Targa Tricolore Porsche torna ad Imola per il penultimo atto stagionale, con ancora tutti i titoli da assegnare in un round che si preannuncia davvero incandescente. L’appuntamento romagnolo, organizzato da Italia Motorsport, in partnership con la Pirelli e corso con la benzina Magigas 104 Trofeo 2013, è in programma questo fine settimana 5 e 6 ottobre, dove i protagonisti della serie saranno impegnati nei consueti Trofei GT3 Cup (gare sprint di 28’ più 1 giro) e GT Open Cup (endurance di 48’ più 1 giro).

Vito Postiglione e Davide Roda sono ormai ad un passo dal titolo 2013 del Trofeo GT Open Cup. L’equipaggio dell’Ebimotors potrà gestire l’ampio vantaggio di 35 punti su 44 ancora da assegnare. La lotta più accesa sarà quella per la piazza d’onore e vedrà impegnati ben 5 equipaggi. Paolo Venerosi-Alessandro Baccani, attuali secondi della classifica, hanno tutte le intenzioni di difendersi dagli attacchi di Pierluigi Alessandri e Marco Macori. Sono soltanto 3 i punti che separano i compagni di squadra dell’Antonelli Motorsport, mentre la coppia Luca e Nicola Pastorelli devono recuperare 6 lunghezze.

L’equipaggio della Krypton Motorsport cercherà di riscattarsi dello sfortunato weekend toscano dove hanno perso la piazza d’onore. In piena corsa per la seconda posizione ci sono anche Stefano Sala e Alberto Petrini (Heaven Motorsport) e Alessandro Lovato-Alberto Caneva (Krypton Motorsport). Occhi puntati anche sui debuttanti Christian Pigionanti e Filippo Bellini, in forza alla Petri Corse. Eccezionale duello anche nella GT3 Cup-A, dove Nicola Bravetti (Ebimotors) è riuscito a rimontare sul leader Stefano Barbieri (Krypton Motorsport) fino ad accusare solo 3 punti di distacco. Una lotta dove i rispettivi compagni di equipaggio daranno il supporto necessario per giocarsi tutte le chance a disposizione: Alessandro Zamuner sarà il coèquipier di Barbieri, ed è in lotta per il terzo posto assoluto con Gianluigi Piccioli, compagno di equipaggio di Bravetti. Quest’ultimo accusa un solo punto di distacco da Zamuner. Da terzi incomodi potrebbero inserirsi il giovane Simone Monforte e il rientrante Walter Palazzo (Heaven Motorsport).

Lotta incandescente per il titolo del Trofeo della GT3 Cup, dove Pierluigi Alessandri (Antonelli Motorsport), è riuscito a ridurre ad 1 solo punto il distacco dal leader Davide Roda (Ebimotors). I due sfidanti si presentano sulle rive del Santerno con 2 vittorie a testa, mentre a fare la differenza sono stati i punti accumulati dal pilota comasco con le 2 pole e 1 giro veloce. Significativo l’en plein di punti ottenuti da Roda proprio ad Imola nella tappa primaverile del 12 maggio.

Per il penultimo appuntamento si registra un parterre di tutto rispetto con l’Antonelli Motorsport che schiera ben 5 piloti: oltre ad Alessandri, saranno al via Paolo Venerosi, Pietro Negra, Massimo Giondi e Marco Macori. Stefano Sala (Heaven Motorsport) e Livio Selva (Krypton Motorsport), sono gli altri sfidanti che sbarcheranno sulle rive del Santerno con l’intenzione di salire sul gradino più alto del podio. Altra lotta entusiasmante che si consumerà sul circuito romagnolo, sarà quella per la vittoria di classe GT3 r09, dove Massimo Valentini (Escape Engineering), si presenta al via da leader del campionato con la giusta determinazione per fermare la rimonta dell’avversario Marco Foresio (Vago Racing). I due piloti sono divisi da soli 6 punti, ma a favore di Valentini c’è la vittoria ottenuta proprio a Imola nella precedente tappa di maggio.


Stop&Go Communcation

Dopo precedete tappa primaverile, il “circus” della Targa Tricolore Porsche torna ad Imola per il penultimo atto stagionale, con ancora […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/TTP-Start-2ghjghj.jpg Targa Tricolore Porsche – Sesto appuntamento stagionale a Imola