La Targa Tricolore Porsche approda sul circuito di Imola per la seconda tappa della stagione 2012 confermando il successo di partecipazioni della gara di apertura di Misano.

L’appuntamento fissato dagli organizzatori di Italia Motorsport, in partnership con la Pirelli, fornitore degli pneumatici del Campionato del Mondo di Formula 1, per i prossimi 28 e 29 aprile. Saranno 90 le Porsche al via, per 110 piloti; 40 le vetture impegnate nei Trofei GT3 Cup e GT Open Cup, con 60 piloti che garantiranno il solito spettacolo fino alla bandiera a scacchi.

24 gli equipaggi iscritti al secondo appuntamento del Trofeo GT Open Cup, dove previsto uno schieramento di partenza di tutto rispetto, rinnovato nel parco macchine e soprattutto con larrivo di nuovi piloti. La vittoria in classe r012 di Antonelli/Proietti (Antonelli), ininfluente ai fini della classifica di campionato, perché non iscritti, ha lasciato il montepremi in mano alla coppia Montin/De Nora (Bonaldi), terzi assoluti, ma leader della classifica di campionato. Primi antagonisti saranno Benucci/Selva (Ebimotors) e Magli/Macori (Antonelli), classificati nellordine alle spalle degli attuali capoclassifica. Ancora in rodaggio Montalbano/Palazzo (Heaven) e Venerosi, che in coppia con Baccani (Antonelli) saranno ben presto in lotta anche loro per la leadership. Nella gara di Misano sono mancati allappello Maggi/Pezzucchi, costretti al ritiro per la rottura del cambio mentre erano in lotta per le posizioni di vertice, ma a Imola cercheranno di riscatto per rilanciarsi nella lotta per la vittoria di campionato. Occhi puntati anche sulla coppia Pastorelli (Nos), Lucchini (BMS) e Baccarelli (Bellspeed).

Nella classe GT3 r09, in arrivo il talento Fabio Babini, che in coppia con Foresio (Vago) lancia la sfida a Schiattarella/Quinzio (Autosport Abruzzo) e Pan (Ebimotors), che da Imola sar affiancato dallo specialista Jacoma. Innesti importanti che porter sotto la lente di ingrandimento la classe GT3 r09, dove anche i portacolori della Petri Corse Lombardi/Pierantoni e Minetti Besana hanno dimostrato di poter lottare per il primato insieme a Scanzi/Piccioli (Ebimotors) e Caldarella/Bosio (Heaven). Attese anche in classe GT3 r07, dove dopo lo spettacolo andato in scena a Misano si attendono i riscontri fra i capoclassifica Fracasso/Caneva (Bonaldi), Fondi (Pistoia Corse), la coppia Lastrucci/Naldoni (Nos) e Sala/Ghezzi (Autorlando). Infine, nella Cayman Cup si riaccende la lotta per il titolo fra il capoclassifica Martini e il compagno di scuderia Bellspeed Montruccoli. Ad Imola Bravetti (RS) affronter da solo la maratona di 48 della gara endurance, e sar sicuramente il pilota da battere.

Dopo il dominio di Pezzucchi (Krypton) nella gara di apertura di Misano, sono ancora da stabilire le gerarchie degli avversari. Primo fra gli sfidanti sicuramente De Nora (Bonaldi), che con Alessandri (Antonelli) seguono nella classifica di campionato della classe r012. Anche a Misano si sono dimostrati gli avversari pi insidiosi, ma il capoclassifica ha messo da subito in chiaro le sue intenzioni, mettendo a segno len/plein con pole, vittoria e giro veloce in gara. Altro sfidante sar il giovane Benucci (Ebimotors), che a causa di un contatto nella fase finale della gara non ha potuto capitalizzare lottima performance mentre si trovava in lotta per la zona podio. Per la sola vittoria di gara, perch non iscritti al campionato, saranno presenti anche Pastorelli (Nos), Lucchini (BMS Scuderia Italia) e Proietti (Antonelli), altri tre piloti che a Misano sono stati protagonisti primari, oltre al nuovo ingresso dello specialista Gaidai (Tsunami RT). Nella classe GT3 r09, il capoclassifica Valentini (Autorlando), dovr vedersela con Borrett (Borrett Team), Pan (Lugano), il russo Spiridonov (Bonaldi) e Foresio (Vago). Quattro piloti in grado di tenere in bilico il risultato fin sotto alla bandiera a scacchi. Atteso il debutto di Sala (Autorlando) nella GT3 r07, dopo il ritiro forzato di Misano per problemi tecnici.

Sempre molto interessante il gruppo delle vetture stradali impegnato nella serie di prove della Formula Club. Ad Imola saranno oltre 40 i partecipanti impegnati nei giri liberi cronometrati.

Il weekend prenderà il via sabato 28 aprile con le prove libere in vista delle prove ufficiali e gare previste tutte nella giornata di domenica 29.


Stop&Go Communcation

La Targa Tricolore Porsche approda sul circuito di Imola per la seconda tappa della stagione 2012 confermando il successo di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/sportgt-260412-01.jpg Targa Tricolore Porsche – Seconda tappa stagionale a Imola