La SRO Motorsports Group ha svelato la lista provvisoria degli iscritti all’ultimo appuntamento del FIA GT Series di Baku, pianificato dal 22 al 24 novembre.

Le automobili che animeranno l’evento azero saranno circa trenta e la categoria Pro Cup, forte di ben venti adesioni, si rivelerà quella più rappresentata; anche le divisioni Pro-Am Cup e Gentlemen Trophy accoglieranno tuttavia compagini di assoluto rilievo.

Oltre alle consuete squadre che caratterizzano ogni competizione del FIA GT Series, in quel di Baku si aggregheranno equipe del calibro di Trackspeed Racing, Callaway Competition, MRS GT Racing, Sport Garage, Boutsen Ginion Racing e TDS Racing. A tenere elevati i colori nostrani ci penserà ancora una volta AF Corse, destinato a gareggiare nel raggruppamento riservato ai piloti amatori con la Ferrari 458 Italia GT3 #50 affidata a Claudio Sdanewitsch e Michele Rugolo. L’ultimo evento situato in Azerbaigian, inoltre, deciderà le sorti dei titoli delle categorie Pro Cup e Pro-Am Cup.

“Siamo lieti di poter annunciare una lista degli iscritti di questa levatura per il Baku World Challenge” ha dichiarato Stephane Ratel. “Le new-entry attese in pista regaleranno maggiore attività sul circuito e ripagheranno l’impegno profuso da tutti al fine di imbastire una manifestazione di tale portata”.

Lista degli iscritti

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

L’ultimo appuntamento del FIA GT sarà animato da numerose new-entry, fra cui alcune compagini in grado di puntare al successo assoluto…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/fiagt-baku-281013-01.jpg Svelata la lista provvisoria degli iscritti per il Baku World Challenge: numerose le novità!