In seguito alle penalità subite lo scorso anno a causa della pressione del turbo errata e fissata dai tecnici della McLaren, il personale di Sebastien Loeb Racing ha concordato di abbandonare il costruttore inglese e passare al marchio Audi.

La compagine fondata dal campione dei rally Sebastien Loeb e da Dominique Heintz gareggerà nel corso di questa stagione con l’Audi R8 LMS Ultra, in modo da poter continuare a partecipare a campionati come il GT Tour e il Blancpain GT Series.

“Prima di tutto desideriamo ringraziare McLaren per la sua collaborazione che ci ha permesso di ottenere alcune vittorie l’anno passato” ha dichiarato Heintz. “Siamo stati convinti dalle qualità della R8 LMS Ultra, soprattutto dalle buone prestazioni e dall’affidabilità, come hanno mostrato i successi riportati alle 24 Ore di Spa-Francorchamps e Nürburgring”.

Gabriele Sbrana 


Stop&Go Communcation

La squadra francese, delusa dalle tante squalifiche subite lo scorso anno, ha abbandonato il marchio McLaren e abbracciato la causa dell’Audi…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/bes-loeb-280114-01.jpg Sebastien Loeb Racing abbandona il marchio McLaren e passa ad Audi