Al florido mercato della categoria GT3 è destinata ad aggiungersi un’ulteriore vettura, la Chevrolet Camaro sviluppata da Reiter Engineering e dalla sussidiaria SaReNi.

L’automobile statunitense è pronta per essere venduta a un qualsiasi cliente interessato e predisposto a versare la quota di 195.000 euro, un prezzo comunque inferiore rispetto alla concorrenza più diretta, come la Lamborghini Gallardo FL2 sempre fornita dalla struttura tedesca. La SaReNi Camaro GT3 ha finora gareggiato nel competitivo ADAC GT Masters e ha richiesto uno sviluppo di due anni per mano di esperti piloti come Peter Kox, Oliver Gavin, Stefan Rosina, Albert von Thurn und Taxis e Tomas Enge.

“L’anno scorso SaReNi stava lavorando su questo progetto con una piccola equipe ma, per alcune settimane, l’intera Reiter Engineering si è occupata totalmente dell’automobile” ha dichiarato Hans Reiter. “Al fine di ottenere una migliore idea dei progressi compiuti, abbiamo inoltre ricevuto i servigi di Oliver Gavin, conducente ufficiale della General Motors”.

La SaReNi Camaro GT3 è dotata di un propulsore V8 7.9cc in grado di sviluppare circa 660 CV e un’esplosiva coppia di 800 Nm; il peso del veicolo è quantificabile in 1295 kg mentre la distribuzione del peso è divisa fra il 55% all’anteriore e il 45% al posteriore.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

La SaReNi Camaro, in vendita al prezzo di 195.000 euro, è l’ultima proposta di Reiter Engineering per dare l’assalto alla categoria GT3…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/12/bes-camaro-091213-01-1024x682.jpg Reiter Engineering rende disponibile un nuovo cavallo di battaglia: la SaReNi Camaro GT3!