Il quarto appuntamento del FIA GT Series pianificato sul tracciato di Slovakia Ring dovrà fare a meno di tre automobili di spicco dello schieramento e si limiterà ad ospitare ventuno iscritti.

Nella divisione Pro Cup la scuderia tedesca Phoenix Racing ha rinunciato ad intraprendere la trasferta slovacca con la propria Audi R8 LMS Ultra #5 affidata a Ide/Kumpen perché poco soddisfatta del discusso bilanciamento delle prestazioni; in qualsiasi caso, la presenza della compagine diretta da Ernst Moser sembra assicurata per l’evento di Navarra. A infoltire la lista delle rinunce si è aggiunto anche Race Alliance by Pamela Anderson, fattosi da parte per alcuni problemi riscontrati con gli sponsor: la struttura suddetta avrebbe dovuto schierare un esemplare di Ferrari 458 Italia GT3 per Vitantonio Liuzzi e Mathias Lauda.

Nissan GT Academy Team RJN, inoltre, ha concordato di non allineare in Pro-Am Cup la GT-R NISMO GT3 #32 e di concentrarsi sulla gestione della sola #35 delegata a Wolfgang Reip e Alex Buncombe.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Pheonix Racing, Race Alliance by Pamela Anderson e Nissan GT Academy Team RJN non correranno o limiteranno la propria adesione sul circuito slovacco…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/fiagt-phoenix-160813-011-1024x682.jpg Phoenix Racing e Race Alliance by Pamela Anderson non gareggeranno sullo Slovakia Ring