Il team Sebastien Loeb Racing ha definito anche il secondo equipaggio designato per la stagione nel FIA GT Series, da affrontare con la McLaren MP4-12C GT3. È stato infatti trovato l’accordo con Mike Parisy e Andreas Zuber, che hanno già corso in coppia in occasione del round di Portimao dello scorso anno, sulla Porsche della scuderia Muhlner Motorsport.

“È un grande piacere unirmi al Sebastien Loeb Racing. A livello tecnico c’è tutto quanto serve per concretizzare le nostre ambizioni. L’obiettivo, per me è chiaro: salire sul gradino più alto del podio”, ha commentato il 28enne Parisy, ormai uno specialista delle competizioni Gran Turismo.

“Conosco già Andreas, è un corridore veloce e affidabile. Formeremo una coppia ben assortita e sicuramente saremo competitivi”.

Il 29enne austriaco, arrivato fino alla GP2 Series, dal 2010 si cimenta nelle ruote coperte e ha ricambiato i complimenti di Parisy: “Con Mike c’è una bella intesa, il pacchetto a disposizione ci permetterà di lottare per il titolo e di raccogliere più punti possibili per la squadra. Da appassionati dei rally, sono poi felice di legarmi al team del nove volte campione del mondo”.

“La McLaren MP4-12C, con cui ho gareggiato alla 24 Ore di Dubai, è certamente la GT3 migliore che abbia mai avuto l’opportunità di guidare”, ha inoltre aggiunto Zuber.

Ricordiamo che l’altro duo del Sebastien Loeb Racing sarà formato invece dallo stesso Loeb e dal portoghese Alvaro Parente, alfiere ufficiale McLaren. Questa settimana la compagine transalpina ha ripreso il programma di preparazione effettuando due giornate di test sul circuito di Ledenon.


Stop&Go Communcation

Il team Sebastien Loeb Racing ha definito anche il secondo equipaggio designato per la stagione nel FIA GT Series, da […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/fiagt-150213-01.jpg Parisy/Zuber per il secondo equipaggio del team Sebastien Loeb Racing