La FIA GT Series vedrà ai nastri di partenza alcuni fra i protagonisti della Nissan GT Academy, il concorso che in questi anni ha lanciato nel motorsport “reale” i più validi giocatori del popolare videogame Gran Turismo, affidando loro le due GT-R di classe GT3 schierate dal team RJN.

La vettura numero 32 vedrà al volante Mark Shulzhitskiy e Wolfgang Reip, vincitori lo scorso anno delle edizioni europea e russa del contest. La vettura numero 35, invece, sarà nelle mani dell’equipaggio formato da Lucas Ordonez (vincitore della GT Academy nel 2008, e ormai pilota professionista a tutti gli effetti) e Alex Buncombe.

Per loro si profila inoltre un impegno in parallelo nella Blancpain Endurance Series, dove a dar loro manforte ci saranno rispettivamente Peter Pyzera (primo classificato nella versione tedesca della GT Academy) e Steve Doherty (vincitore della GT Academy in USA).

“Tanta è la fiducia che abbiamo nelle capacità dei piloti scoperti con la GT Academy, che abbiamo allestito una line-up di videogiocatori per la FIA GT Series e la Blancpain Endurance Series”, ha dichiarato Darren Cox, responsabile dei programmi sportivi Nissan.

“Sarò fantastico vedere la GT-R GT3 competere in molti dei più bei circuiti al mondo nei principali campionati GT in Europa, al fianco delle altre marche più prestigiose”.


Stop&Go Communcation

La FIA GT Series vedrà al via alcuni vincitori della Nissan GT Academy, che ha lanciato nel motorsport i più validi player del videogame Gran Turismo.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/fiagt-gtacademy-080313-01.jpg Nissan porta nella FIA GT Series i protagonisti della GT Academy!