Sarà Julien Jousse a completare l’equipaggio del BMW Sports Trophy Team India per il weekend inaugurale della FIA GT Series sul circuito di Nogaro.

Il pilota francese affiancherà al volante della BMW Z4 l’indiano Armaan Ebrahim, facendo il suo ritorno in questo campionato dopo una fugace apparizione nel 2010 sulla Corvette del team Mad-Croc Racing a Portimao.

“Sarà la mia prima volta alla guida della BMW Z4, ma da quello che ho visto la macchina sembra molto divertente. La griglia sarà di alto livello, non vedo l’ora di lottare con piloti eccellenti e grandi squadre”, ha commentato il 26enne Jousse. “Conosco già l mio compagno Armaan Ebrahim, sono sicuro che insieme lavoreremo bene”.

“Nonostante il poco tempo per preparare la stagione, la scuderia ha fatto tutto il possibile. Sono sicuro che faremo vedere cose interessanti”.

Jousse, che in monoposto ha militato in Eurocup Formula Renault 2.0, Formula Renault 3.5, Formula 2 e Superleague, in questo inizio di 2013 ha cominciato l’avventura nelle stock-car americane partecipando all’appuntamento di Daytona della ARCA Racing Series.

“Avere un corridore come Julien in coppia con Armaan è una grande opportunità per un team giovane come il nostro”, ha aggiunto soddisfatto il direttore sportivo Franck Tiné. “Abbiamo una line-up di altissimo livello”.


Stop&Go Communcation

Sarà Julien Jousse a completare l’equipaggio del BMW Sports Trophy Team India per il weekend inaugurale della FIA GT Series sul circuito di Nogaro.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/fiagt-jousse-280313-01.jpg Julien Jousse con il BMW Sports Trophy Team India