La Maserati MC12 #2 del Vitaphone Racing Team e condotta magistralmente da Bernoldi-Negrao ha ottenuto il miglior crono di 1:32.060 durante le qualifiche svoltesi sul circuito brasiliano di Interlagos. A soli ventisette millesimi di distanza si è posizionata la Lamborghini Murcielago gestita dal Munnich Motorsport e pilotata da Schwager-Pastorelli; terza piazza ad appannaggio dell’Aston Martin DB9 #7 di Enge-Turner in seno al Team Young Driver AMR. Nonostante una zavorra di 10kg, la vettura inglese ha ottenuto un buon tempo sul giro quantificabile in 1:32.169.

Hennerici-Margaritis hanno ottenuto un’ottima quarta piazza ed anticipato Westbrook-Mutsch, i quali, a causa dell’incidente di Navarra accaduto a Thomas Mutsch, partiranno con tre posizioni di penalità sulla griglia della Qualifying Race. La Nissan GT-R #23 di Dumbreck-Krumm ha completato la top-6.

Dopo le discrete prestazioni mostrate nelle prove libere e pre-qualifiche, hanno deluso le aspettative i piloti carioca Longo-Serra, solo 16i alla guida della Maserati MC12 #34 del Triple H Team Hegersport, e Jimenez-Dahruj, classificatisi 15i sulla Corvette Z06 #11 del Mad Croc Racing. Bertolini-Bartels, al volante della Maserati MC12 #1 gestita dal Vitaphone Racing Team, hanno accusato pesantemente i 40kg di zavorra e si sono inseriti in 19a posizione.

Vittime di testacoda la Nissan GT-R #4 dello Swiss Racing Team e la Corvette Z06 #11 portata in pista dal Mad Croc Racing, rispettivamente durante le sessioni Q1 e Q2.

Classifica – Qualifiche

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

La Maserati MC12 #2 del Vitaphone Racing Team e condotta magistralmente da Bernoldi-Negrao ha ottenuto il miglior crono di 1:32.060 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fia-gt023_.jpg Interlagos – Qualifiche: Enrique Bernoldi e Xandi Negrao profeti in patria