L’occasione persa di ieri non ha abbassato il morale a Xandi Negrao ed Enrique Bernoldi, che hanno vinto la Championship Race di oggi con 2.3 secondi di vantaggio sull’Aston Martin DB9 #7 del Team Young Driver AMR e condotta da Darren Turner-Tomas Enge. Il momento chiave della competizione è avvenuto ad otto giri dal termine, quando Xandi Negrao, alla guida della Maserati MC12 #2 del Vitaphone Racing Team, ha operato un duro sorpasso ai danni di Darren Turner e conquistato la prima posizione.

La terza posizione è andata alla Corvette Z06 #13 di Marc Hennerici-Alexander Margaritis, che ha preceduto l’Aston Martin DB9 #10 condotta da Clivio Piccione-Jonathan Hirschi. La Ford GT #40 pilotata da Maxime Martin-Bas Leinders ha completato la top-5 e condotto una gara nel miglior modo possibile.

Due punti importanti sono stati raccolti dal duo Andrea Bertolini-Michael Bartels, i quali, al volante della Maserati MC12 #1 del Vitaphone Racing Team, hanno concluso la Championship Race in nona posizione e non sono più minacciati da Thomas Mutsch. Proprio il pilota tedesco ha terminato la competizione in 14a piazza insieme a Richard Westbrook, dopo aver compiuto un testacoda all’ultimo giro per un disguido con la Lamborghini Murcielago #24 di Christopher Haase.

Andrea Bertolini e Michael Bartels rimangono in testa alla classifica di campionato con 132 punti e 28 lunghezze di vantaggio su Darren Turner e Tomas Enge, ancora in grado di vincere la classifica assoluta. Fuori dalla lotta per il titolo Thomas Mutsch, pilota di casa Matech Competition.

Classifica – Championship Race

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

L’occasione persa di ieri non ha abbassato il morale a Xandi Negrao ed Enrique Bernoldi, che hanno vinto la Championship […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fia-gt178_.jpg Interlagos – Championship Race: Giunge puntuale la vittoria per Xandi Negrao ed Enrique Bernoldi