Nel 2012 il team Marc VDS Racing si concentrerà soltanto sulla Blancpain Endurance Series puntando sulla BMW Z4 GT3 (nella foto), con cui si è aggiudicata nell’edizione appena conclusa i round di Magny-Cours e Silverstone.

La compagine belga, quindi, è destinata a disimpegnarsi dal Mondiale FIA GT, nonostante l’iniziale volontà di aderire al nuovo formato della serie iridata, basato proprio sulle vetture di classe GT3. In questa annata il Marc VDS è stata la squadra di riferimento per la Ford, gestendo inoltre le auto della struttura satellite Belgian Racing.

“Dopo due stagioni positive abbiamo preso la decisione, difficile, di ritirarci nel Mondiale GT1. Questo perché non sarà facile essere al vertice in un campionato così combattuto come la Blancpain Endurance Series. L’unico modo per riuscirci è quello di rendere questa categoria la nostra priorità”, ha spiegato il direttore sportivo Bas Leinders.

Nel 2011 l’equipe di Gosselies ha concluso al secondo posto nella classifica, e il patron Marc Van der Straten ha chiarito il prossimo obiettivo: “Vogliamo aggiudicarci il titolo”.

A rinforzare le ambizioni, inoltre, ci sarà il supporto diretto di BMW Motorsport per la preparazione delle Z4 al via.


Stop&Go Communcation

Nel 2012 il team Marc VDS Racing si concentrerà soltanto sulla Blancpain Endurance Series puntando sulla BMW Z4 GT3 (nella […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/fiagt1-121011-01.jpg Il team Marc VDS punta tutto sulla Blancpain Endurance Series: addio al FIA GT1