Hexis Racing chiuderà i battenti al termine dell’ultimo appuntamento del FIA GT Series previsto sul tracciato cittadino di Baku dal 22 al 24 novembre.

La compagine francese sarà costretta a cessare ogni attività a causa del provvedimento dell’omonimo sponsor di collanti di non impegnarsi più nelle competizioni automobilistiche: le strutture usate dai componenti di Hexis Racing, in qualsiasi caso, potrebbero essere acquisite da un possibile compratore. La squadra diretta da Philippe Dumas allineerà sul circuito di Baku un solo esemplare di McLaren MP4-12C GT3 affidato a Rob Bell e un pilota ancora da definire.

“I nostri più grandi successi sono stati colti su palcoscenici internazionali: se questo impegno dovesse veramente concludersi, preferirei che terminasse con un evento rinomato” ha affermato Dumas.

Hexis Racing è stata fondata nel 2002 nei pressi del tracciato di Lédenon, ha definitivamente spostato le proprie mire sulle vetture Gran Turismo nel 2005 e si è rivelata una compagine di riferimento per i marchi Aston Martin e McLaren, come ha confermato il titolo riservato alle squadre conseguito nella stagione 2011 del FIA GT1 World Championship.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

L’equipe diretta da Philippe Dumas, se non ci saranno nuovi compratori, cesserà ogni attività e non gareggerà il prossimo anno in alcun campionato…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/fiagt-hexisracing-161013-01.jpg Hexis Racing termina le proprie attività in attesa di un possibile compratore