L’ultima competizione endurance di rilievo della stagione, la 12 Ore di Abu Dhabi, accoglierà sul proprio schieramento anche Gulf Racing, destinato a schierare due vetture molto competitive.

La compagine con passaporto inglese proverà il colpaccio nella categoria GT3 insieme alla Lamborghini Gallardo #69 e alla McLaren MP4-12C GT3 #9 e si contrapporrà alla crème del raggruppamento suddetto, fra cui AF Corse, Black Falcon, Autorlando Sport, Leipert Motorsport e Kessel Racing.

Gulf Racing si affiderà agli equipaggi composti da Rob Bell/Adam Carroll/Mike Wainwright e Stuart Hall/Roald Goethe/Frédéric Fatien, rispettivamente adibiti a condurre la McLaren e la Lamborghini. La 12 Ore di Abu Dhabi si svolgerà, abbastanza atipicamente, venerdì 13 dicembre e sarà divisa in due gare di sei ore ciascuna; i concorrenti disputeranno invece le sessioni di qualifica il giorno precedente.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

La struttura con passaporto inglese proverà a issarsi sul gradino più alto del podio della 12 Ore di Abu Dhabi con equipaggi altisonanti…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/12/12habudhabi-gulfracing-091213-01-1024x569.jpg Gulf Racing conferma vetture ed equipaggi per la 12 Ore di Abu Dhabi