Libere 2 sotto il sole per la GTSPRINT, che questa mattina era scesa in pista con una pioggia battente impedendo agli equipaggi di mettere alla frusta le veloci vetture GT pronte ad affrontare l’ultimo weekend stagionale sul tracciato di Vallelunga.

A mettere tutti dietro è stata la coppia composta da Lorenzo Casè e Paolo Ruberti, su Ferrari 458 Italia GT3. Il duo italiano ha tenuto alti i colori della Scuderia Baldini 27 Network, squadra che ha fatto il proprio rientro nel campionato targato SWR proprio in questo appuntamento con la determinazione di portare a casa un importante risultato. Ancora Ferrari in testa, con le due 458 Italia del Team Ukraine seconda e terza grazie alle performance degli equipaggi Giammaria-Chukanov (già primi nelle libere 1) e Kruglyk-Cioci.

Bene anche l’Ombra Racing Team con il brasiliano Fernando Croce ed il suo coéquipier Matteo Beretta, quarti, sempre al volante di una Rossa di Maranello in configurazione GT3. Dietro il plotone delle Ferrari 458 Italia si sono portate le due Porsche 997 di Passuti-Proietti (Antonelli Motorsport) e Glauco Solieri alfiere del team Autorlando Sport, rispettivamente quinti e sesto allo scadere del tempo.

Semaforo verde in corsia box per i due turni di prove ufficiali a partire dalle ore 17.50.

Prove Libere 2: 1. Casè-Ruberti (Ferrari 458) 1’34”624; 2. Giammaria-Chukanov (Ferrari 458) 1’34”852; 3. Kruglyk-Cioci (Ferrari 458) 1’35”108; 4. Croce-Beretta (Ferrari 458) 1’35”846; 5. Passuti-Proietti (Porsche 997) 1’35”941.


Stop&Go Communcation

Libere 2 sotto il sole per la GTSPRINT, che questa mattina era scesa in pista con una pioggia battente impedendo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/cas-rubertijpgfgdf.jpg GT Sprint – Vallelunga, Libere 2: Casè-Ruberti svettano su Ferrari 458 Italia