Le vetture della GTSPRINT entrano in pista a Vallelunga sotto la pioggia per il penultimo turno di prove libere della stagione 2013.

A mettersi subito in mostra è stato il duo del Team Ukraine formato dal pilota romano Raffaele Giammaria, che questo fine settimana potrà giocare una carta in più dato che correrà sul suo tracciato di “casa”, e dall’ucraino Sergey Chukanov. Alle spalle della Ferrari 458 Italia giallo-blu, si è portata la vettura gemella schierata dalla Scuderia Baldini 27 Network, squadra al rientro nella serie internazionale con Lorenzo Casè e Paolo Ruberti al volante di una vettura del Cavallino GT3, mentre i compagni di squadra Balistreri-Spagnoli sono scesi in pista al volante di una Ferrari 430 GT Cup.

Ottima anche la prestazione di Michele Merendino e Piero Necchi, terzi su Ferrari 458 Italia targata Easy Race con cui hanno preceduto la Porsche 997 di Christian Passuti e Angelo Proietti (Antonelli Motorsport). Leggermente indietro il leader di campionato Thomas Schöffler, che assieme al compagno di squadra Johan Kristoffersson ha chiuso la sessione in quinta posizione su Audi R8 LMS (Audi MTM).

Da segnalare la buona prestazione della Porsche 997 GT Cup preparata dalla M Racing che ha fatto registrare il miglior tempo del suo raggruppamento con Emanuele Romani.

La GTSPRINT tornerà in pista alle ore 13.50 per il secondo turno di libere.

Prove Libere 1 (top 5): 1. Giammaria-Chukanov (Ferrari 458) 1’37”304; 2. Casè-Ruberti (Ferrari 458) 1’37”913; 3. Merendino-Necchi (Ferrari 458) 1’41”073; 4. Passuti-Proietti (Porsche 99) 1’41”258; 5. Schöffler-Kristoffersson (Audi R8) 1’41”462.


Stop&Go Communcation

Le vetture della GTSPRINT entrano in pista a Vallelunga sotto la pioggia per il penultimo turno di prove libere della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/giammaria-chukanovjpgsdfads.jpg GT Sprint – Vallelunga, Libere 1: Giammaria-Chukanov firmano il primo turno