Giuseppe Cirò si è imposto a Vallelunga nella prima delle due gare della International GT Sprint Series. Il pilota della AF Corse (che in Gara 2 cederà il volante al venezuelano Gaetano Ardagna Perez) ha portato al successo dalla pole la sua Ferrari 430, nonostante i continui attacchi della Corvette della new-entry Piero Necchi, secondo al traguardo e primo della GTS3. In evidenza anche la Porsche 997 di Glauco Solieri, che è così salito sul gradino più basso del podio.

Tanti sono stati anche i colpi di scena, che hanno messo fuori dai giochi alcuni dei contendenti al titolo. Da Giacomo Barri, a Michael Dalle Stelle, fino a Matteo Cressoni, che dopo un contatto iniziale con lo stesso Barri, ha concluso ottavo ed è stato poi escluso dalla classifica proprio per la manovra compiuta al via, cedendo lo scettro del campionato assoluto e della classe GTS2 a Cirò-Ardagna Perez.

Da segnalare anche il quarto posto della Audi R8 del giovane Alessandro Cicognani, che ha preceduto nell’ordine la Ferrari 458 di Fabio Mancini, e le 430 di Andrea Palma e Steven Goldstein.

Gara 2, decisiva per il titolo, prenderà il via alle ore 15:35 e si articolerà sempre sulla durata di 25 minuti più un giro da completare.

Classifica (Top 5)

01. Giuseppe Cirò (Ferrari 430 GTS2) 15 giri
02. Piero Necchi (Corvette Z06 GTS3) +1″112
03. Glauco Solieri (Porsche 997 GTS2) +1″510
04. Alessandro Cicognani (Audi R8 GTS3) +14″268
05. Fabio Mancini (Ferrari 458 GTS3) +25″536


Stop&Go Communcation

Giuseppe Cirò si è imposto a Vallelunga nella prima delle due gare della International GT Sprint Series. Il pilota della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/sportgt-091011-01.jpg GT Sprint – Vallelunga, Gara 1: Cirò centra il successo, Cressoni escluso