Qualifiche condizionate dalla pista bagnata, che ha reso necessario l’utilizzo delle coperture rain, quelle della GT Sprint International Series sulla pista di Spa-Francorchamps. Ad ottenere il miglior tempo in assoluto di 2’44”109 al termine della sessione di 35 minuti è stata la Ferrari 458 GTS2 di Andrea Palma.

Il pilota romano del Black Team è riuscito così a centrare la terza pole consecutiva di questa stagione, dopo quelle ottenute sulle piste del Mugello e Hungaroring.

Bene al rientro anche Max Mugelli, che ha conquistato il diritto di partire domani in prima fila, facendo segnare con una Ferrari 430 dello stesso team lombardo il secondo responso cronometrico. Alle sue spalle Mario Cordoni, con un’altra Ferrari 458 leader della GTS3 davanti alla Corvette Z06R di Benedetti-Del Castello.

Migliore prestazione nella GTS Open per la Dodge Viper della new-entry finlandese Antti Buri (LMS Racing). A mettere tutti dietro nel GTS Cup Trophy è stato invece Marco Galassi, ancora con una Ferrari 430 schierata dal Team Malucelli.

Classifica

01. Andrea Palma – Ferrari – 2:44.109
02. Max Mugelli – Ferrari – 2:46.281
03. Mario Cordoni – Ferrari – 2:46.397
04. Del Castello/Benedetti – Corvette – 2:48.129
05. Simone Pellegrinelli – Ferrari – 2:48.514
06. Antti Buri – Dodge – 2:48.530
07. Francois Perrodo – Ferrari – 2:51.352
08. Marco Galassi – Ferrari – 2:52.357
09. Steven Goldstein – Porsche – 2:52.381
10. Delli Guanti/Bocellari – Ferrari – 2:52.549
11. Ricchi/Schiatti – Porsche – 2:54.562


Stop&Go Communcation

Qualifiche condizionate dalla pista bagnata, che ha reso necessario l’utilizzo delle coperture rain, quelle della GT Sprint International Series sulla […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/sportgt-140712-02.jpg GT Sprint – Spa, Qualifiche: Terza pole di fila per Andrea Palma