Lo “squadrone” della AF Corse è pronto ad inaugurare la stagione 2013 della GT Sprint International Series con ben quattro Ferrari 458 Italia, tre GTS3 ed una GTS2.

Proprio al volante di quest’ultima si alternerà la coppia bielorussa formata da Alexander Talkanitsa e Alexander Talkanitsa Jr (rispettivamente padre e figlio), protagonisti nel Winter Series GT Open in cui hanno messo a segno da poco due vittorie su quattro. Oltre alla 458 GTS2, una delle GTS3 sarà affidata al consolidato duo composto da Claudio Sdanewitsch e Michele Rugolo, equipaggio di assoluto rilievo formato dal pilota tedesco e da quello italiano che dal 2011 si è messo in luce sempre nell’International GT Open.

Una seconda rossa di Maranello, compresa nello stesso raggruppamento, vedrà alternarsi alla guida negli appuntamenti da 60’ della GT Sprint, i thailandesi Pasin Lathouras e Tanakorn Ramindra.

Al volante dell’ultima 458 (GTS3), schierata dal Team Ferrari Ukraine (squadra che vanta il supporto tecnico della AF Corse), ci saranno invece Andrii Kruglyk e Ruslan Tsyplakov, che godranno del supporto di un pilota dalla grande esperienza: Raffaele Giammaria. Quest’ultimo nel ruolo di “driver coach” aiuterà l’equipaggio del team ucraino nelle preparazione della vettura, affiancandolo in tutti i weekend.

“Il format che avrà quest’anno la GT Sprint ci piace molto”, ha dichiarato Amato  Ferrari, team manager AF Corse. “Rientrare nuovamente a far parte della GT Sprint International Series è indubbiamente una certezza dal punto di vista mediatico e della promozione. Sarà bello vedere ancora una volta Monza con gli spalti pieni di appassionati che sosterranno i nostri piloti”.


Stop&Go Communcation

Lo “squadrone” della AF Corse è pronto ad inaugurare la stagione 2013 della GT Sprint con ben quattro Ferrari 458 Italia, tre GTS3 ed una GTS2.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/gtsprint-afcorse-290313-01.jpg GT Sprint – Lo squadrone AF Corse pronto a scendere in pista