Come era già successo a Monza nel primo appuntamento della GT Sprint International Series, anche a Imola sono state le due Ferrari GTS2 del Black Team a monopolizzare la prima fila di partenza. A conquistare la pole con il miglior tempo di 1:44.089, l’equipaggio formato da Raffaele Giammaria e Simone Pellegrinelli, che ha relegato a 221 millesimi la 458 di Andrea Palma.

Terzo responso per il rientrante Lorenzo Bontempelli, con una Ferrari 430 della Kessel Racing. Ma ad impressionare è stato soprattutto il debutto del team Ombra Racing con l’altra 458 di Mario Cordoni, quarto assoluto e primo della GTS3 in cui ha preceduto la Corvette Z06 di Del Castello/Benedetti (RC Motorsport).

Tra loro si è inserita la Porsche 997 Autorlando di Glauco Solieri (quinto), mentre da evidenziare è l’esordio di Andrea Bacci, settimo e leader della GTS Open con la BMW M3 E92 della AR Motorsport, seguito a soli tre decimi dall’altra vettura bavarese di Piero Necchi.

Nel GTS Cup Trophy, a fare segnare il miglior crono è stata la Ferrari 430 di Bernasconi/Casè (Scuderia Baldini 27 Network), subito seguita dalla Porsche 997 di Magli/Brambati (Antonelli Motorsport). Problemi al motore hanno infine relegato sul fondo la Lamborghini Gallardo dei capoclassifica Goldstein/Merjech (MIK Corse).

Classifica

01. Andrea Palma – Ferrari 458 – 1:45.437
02. Pellegrinelli/Giammaria – Ferrari 430 – 1:45.843
03. Mario Cordoni/Ferrari 458 – 1:46.286
04. Lorenzo Bontempelli – Ferrari 430 – 1:46.326
05. Glauco Solieri – Porsche 997 – 1:47.105
06. Andrea Bacci – BMW M3 E92 – 1:49.259
07. Ricci/Schiatti – Porsche 997 – 1:49.453
08. Piero Necchi – BMW M3 E92 – 1:49.669
09. Magli/Brambati – Porsche 997 Cup B – 1:49.869
10. Bernasconi/Casé – Ferrari 430 – 1:50.304
11. Vittorio Bagnasco – Porsche 997 – 1:51.527
12. Nicolò Granzotto – Porsche 997 – 1:51.728
13. Omar Galbiati – Porsche 997 Cup B – 1:51.902
14. Nattoni/Gabbiani – Ferrari 430 – 1:52.137
15. Bocellari/Delli Guanti – Ferrari 430 – 1:52.148
16. Del Castello/Benedetti – Corvette Z06 R – 1:52.715
17. Roberto Silva – Porsche 997 GT3 Cup – 1:52.764
18. Marco Galassi – Ferrari 430 – 1:54.013
19. Goldstein/Merjech – Lamborghini Gallardo – 1:54.068
20. Bianchi/Nataloni – Ferrari 430 – 1:54.415
21. Petrini/Sorti – Ferrari 430 – 1:54.806


Stop&Go Communcation

Come era già successo a Monza nel primo appuntamento della GT Sprint International Series, anche a Imola sono state le […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/sportgt-210412-011.jpg GT Sprint – Imola, Qualifiche: Prima fila tutta Black Team