Il Black Team apre il weekend di Imola, piazzando al termine del primo turno di prove libere le due Ferrari di Giammaria/Pellegrinelli e Andrea Palma (vincitori delle due gare in occasione del primo appuntamento di  Monza) rispettivamente nelle prime due posizioni.

Subito in evidenza Mario Cordoni, autore del terzo responso assoluto e più veloce nella GTS3 con l’altra Ferrari 458 schierata dal team Ombra Race, che per l’occasione fa il proprio ingresso nella GT Sprint International Series. Alle sue spalle la 430 GTS2 di Lorenzo Bontempelli (Kessel Racing), al suo rientro nella serie di FG Group, e la Porsche 997 di Glauco Solieri (Autorlando).

Esordio convincente per la BMW M3 E92 di Andrea Bacci (AR Motorsport), settimo e leader della GTS Open davanti alla Porsche 997 di Ricci/Schiatti (GDL) e all’altra vettura bavarese di Piero Necchi (N/Racing).

A mettere tutti dietro nel GTS Cup Trophy è stata invece la Ferrari 430 di Bernasconi/Casè (Scuderia Baldini 27 Network), ottavi assoluti.


Stop&Go Communcation

Il Black Team apre il weekend di Imola, piazzando al termine del primo turno di prove libere le due Ferrari […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/sportgt-210412-01.jpg GT Sprint – Imola, Libere 1: Il Black Team riparte alla grande