Dopo la tappa di Spa Francorchamps, nella GT SPRINT il duello per il titolo è ancor più serrato: la coppia Mugelli-Palma, su Ferrari 430 della Vittoria Competizioni, mantengono il comando della classifica pur rallentati dai problemi meccanici in Gara 1 e da un testacoda nella seconda prova. Alle loro spalle si avvicinano con decisione Cirò e Ardagna Perez, della AF Corse, ora a quattro lunghezze di distacco, con Matteo Cressoni che, forte del successo ottenuto in Gara 2, balza al terzo posto ad appena sei punti dai leader.

Anche le posizioni seguenti vedono raccolti in una manciata di punti diversi piloti, il tutto senza considerare il “doppio scarto” che ognuno dovrà applicare. Nel round della mattina era stato Niki Cadei ad imporsi sulla Ferrari 458 della AF Corse.

 


Stop&Go Communcation

Dopo la tappa di Spa Francorchamps, nella GT SPRINT il duello per il titolo è ancor più serrato: la coppia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/cressonijpg.jpg GT Sprint – Il punto della situazione dopo la tappa belga di Spa