Matt Griffin e Duncan Cameron hanno brillantemente vinto Gara 2 dell’International GT Open a Portimao. Assente nella corsa di ieri per la rottura della pompa dell’acqua nella Q2, l’equipaggio della AF Corse ha costruito un solido vantaggio sin dal via con il pilota irlandese, con l’inglese ad amministrare perfettamente il vantaggio nel secondo stint.

I vincitori di ieri, Nicky Pastorelli e Miguel Ramos, sono giunti secondi con la Corvette V8 Racing, davanti ad Andrea Montermini, terzo con la Ferrari Villorba, dopo una stupenda rimonta in solitario. Luca Filippi, infatti, è dovuto volare a Barcellona per onorare i suoi impegni di commentatore tv in Formula 1, lasciando solo il compagno, relegato in ultima fila e penalizzato di ulteriori 10 secondi come da regolamento.

Nella classe GTS, giornata storica con la prima affermazione nel GT Open di un team e di un pilota russi. Roman Mavlanov, insieme al catalano Pol Rosell, ha colto il 4° posto assoluto sulla Ferrari F458 GT3 dell’SMP Racing Russian Bears al termine di una combattutissima, precedendo i diretti rivali Matteo Beretta e Michael Lyons. Sul podio di categoria anche Isaac Tutumlu e Dimitri Deverikos, 8° assoluti con la Porsche dell’Autorlando Sport.

Quinta e sesta piazza, rispettivamente, per Talkanitsa/Talkanitsa e Hamilton/Schirò, mentre in top 10 è entrata la McLaren del Bhai Tech Racing guidata da Chris van der Drift e Luiz Razia (9°). Alle loro spalle Bontempelli/De Marco.

Classifica

01. Cameron/Griffin – Ferrari 458 GT2 – 28 giri
02. Ramos/Pastorelli – Chevrolet Corvette 7.0 – +7.576
03. Andrea Montermini – Ferrari 458 GT2 – +24.082
04. Rossel/Mavlanov – Ferrari 458 GT3 – +27.768
05. Beretta/Lyons – Ferrari 458 GT3 – +33.512
06. Talkanitsa/Talkanitsa – Ferrari 458 GT2 – +39.598
07. Hamilton/Schirò – Porsche 997 GT3 RSR 2012 – +45.101
08. Tutumlu/Deverikos – Porsche 997 GT3 R – +45.841
09. Van Der Drift/Razia – McLaren MP4-12C GT3 – +46.115
10. Bontempelli/De Marco – Ferrari 458 GT3 – +47.003
11. Suzuki/Pantano – McLaren MP4-12C GT3 – +47.206
12. Costantini/Barba – Ferrari 458 GT3 – +48.009
13. Maleev/Ladygin – Ferrari 458 GT3 – +57.643
14. Toril/Seyffarth – Mercedes SLS AMG GT3 – +1’05.310
15. Laursen/Zampieri – Ferrari 458 GT3 – +1’09.779
16. Zanuttini/Gattuso – Ferrari 458 GT3 – +1’09.801
17. Cordoni/Camathias – Ferrari 458 GT3 – +1’18.929
18. Basov/Pier Guidi – Ferrari 458 GT3 – +1’28.736
19. Werkman/Camp – Chevrolet Corvette 7.0 –  a 1 giro
20. Earle/Kremer – Ferrari 458 GT3 –  a 1 giro
21. Sdanewitsch/Rugolo – Ferrari 458 GT3 –  a 1 giro
22. Villalba/Gutierrez – Ginetta G50 –  a 1 giro
23. Giao/Da Veiga – Audi R8 LMS Ultra –  a 2 giri

Ritirati

24. Campaniço/Vieira – Audi R8 LMS Ultra – 14 giri
25. Diederich Sijthoff – Chevrolet Corvette 7.0 – 1 giro


Stop&Go Communcation

Matt Griffin e Duncan Cameron hanno brillantemente vinto Gara 2 dell’International GT Open a Portimao. Assente nella corsa di ieri […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/gtopen-cameron-griffin-120513-01.jpg GT Open – Portimao, Gara 2: Trionfo per Griffin/Cameron