Sotto il sole anche la seconda sessione di prove di qualifica si è conclusa sul circuito Paul Ricard di Le Castellet: determinata, così, anche la griglia di partenza per Gara 2 dell’International GT Open in programma domani alle 13.00.

La Aston Martin Vantage conferma il suo eccellente stato di forma anche con Álvaro Barba che si aggiudica la pole position con il tempo di 2’05”704 seguito da Raffaele Giammaria con la Corvette della V8 Racing a soli 193 centesimi. Apre la seconda fila la Porsche della Manthey Racing con Nick Tandy, mentre Juan Manuel Lòpez è in quarta piazza con la Ferrari più veloce (ad 1”055), la 458 della Villorba Corse.

Abbiamo, quindi, quattro marche nelle prime quattro posizioni con tutti equipaggi che si contendono il titolo; mancano soltanto Ferrari 458 della AF Corse (settima con Federico Leo) e la Porsche della IMSA Performance Matmut (tredicesima con Raymond Narac).

Anche per quanto riguarda la classe GTS abbiamo la conferma dell’ottimo stato della Porsche Autorlando, ancora la più veloce di classe con Marco Mapelli in quinta posizione assoluta, seguito da Peter Kox (sesto in griglia) a bordo della Lamborghini della Reiter Engineering. Terzo di classe (nono in classifica) Daniel Zampieri con la Ferrari 458 della Kessel Racing, che ha davanti un weekend in salita insieme al suo compagno Michael Dalle Stelle.

Appuntamento alle 15:00 di oggi per la prima gara del fine settimana.

Risultato qualifica 2

Gioia Cafaro


Stop&Go Communcation

Sotto il sole anche la seconda sessione di prove di qualifica si è conclusa sul circuito Paul Ricard di Le […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/80_3912-5-102.jpg GT Open – Paul Ricard, Qualifica 2: Ancora Aston Martin da battere, alla Porsche la GTS