Il tempo è buono, anche se molto ventoso, sulla costa francese dove, sul circuito Paul Ricard di Le Castellet, si sono ufficialmente aperte le ostilità per il quinto round dell’International GT Open. Si è svolta, infatti, la prima sessione di prove di qualifica che determina la griglia di partenza per la prima gara del week end in programma oggi pomeriggio alle 15:00.

Il miglior tempo se lo aggiudica la Aston Martin Vantage della Villois Racing che, con Matteo Malucelli al volante, segna il tempo di 2’04”976, anche se Gianmaria Bruni sulla F458 della AF Corse gli è alle costole (e partirà dalla prima fila) con appena 612 millesimi di svantaggio. Apre la seconda fila la Ferrari della Villorba Corse con Andrea Montermini (1”381 di distacco) con al suo fianco Miguel Ramos sulla Corvette per la V8 Racing.

Solo la terza fila per la Porsche più veloce, Marco Holzer (al comando della classifica generale) per la Manthey Racing ottiene soltanto il quinto miglior tempo ma avrà al suo fianco la Ferrari 458 della Kessel Racing con Philipp Peter. In quarta fila la Porsche IMSA Performance Matmut con Patrick Pilet.

Per la classe GTS il tempo più veloce lo ottiene la Porsche Autorlando con Archie Hamilton che partirà dall’ottava piazza in griglia di fianco al compagno di squadra ed alla gemella pilotata da Matteo Beretta, subito dietro, in decima piazza, Lorenzo Bontempelli sulla Ferrari 458 della Ombra Racing.

Non proprio brillante la prestazione della Ferrari 458 della Kessel Racing con al volante Michael Dalle Stelle che ottiene soltanto la diciassettesima piazza (nono di classe), lo attende un’ardua rimonta per difendere il comando della classifica di classe insieme a Daniel Zampieri.

Risultati qualifica 1

Gioia Cafaro


Stop&Go Communcation

Il tempo è buono, anche se molto ventoso, sulla costa francese dove, sul circuito Paul Ricard di Le Castellet, si […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/79_3912-2-357.jpg GT Open – Paul Ricard, Qualifica 1: La Aston Martin vola davanti alle Ferrari