Tutto è pronto nella sede del team Ombra Racing per il primo appuntamento della stagione 2013 dell’International GT Open, in programma il prossimo weekend al Paul Ricard. Il team bergamasco è felice di annunciare che per la sua seconda stagione al via della serie organizzata da GT Sport l’impegno in pista verrà raddoppiato rispetto al 2012.

Saranno quindi due le Ferrari 458 GT3 schierate negli otto appuntamenti del campionato dagli uomini guidati da Davide Mazzoleni: a Le Castellet una delle due vetture sarà guidata, come già annunciato, da Joel Camathias e Mario Cordoni, mentre saranno Stefano Costantini e Jack Clarke a dividersi il volante della seconda Ferrari. 29enne, Costantini è pronto al salto di qualità dopo due buone stagioni nella Porsche Carrera Cup Italia; al suo fianco ci sarà Clarke, uno dei più promettenti giovani del motorsport britannico, con alle spalle tre stagioni in Formula 2 e reduce da un 2012 in cui ha debuttato con ottimi riscontri nelle competizioni GT.

Il team viene da una settimana di durissimo lavoro, necessario per preparare la seconda Ferrari 458 GT3 alla gara in terra francese: la vettura è infatti arrivata in officina solo nella tarda serata di venerdì scorso ed è stata smontata e revisionata in soli 5 giorni. Un rapido shakedown è stato completato con successo ieri (giovedì 24 aprile) a Franciacorta con Costantini alla guida.
Nonostante il poco tempo a disposizione il team è riuscito anche a dare una nuova colorazione alla vettura. La verniciatura mantiene il colore blu tipico del team e l’intera livrea è un tributo a quella usata da Ombra Racing nel GP di Macao di F3 del 2008, sulla vettura guidata dal giapponese Masaki Matsushita.

“Dopo un 2012 così positivo per un debutto nelle competizioni GT, per quest’anno abbiamo pensato che raddoppiare l’impegno fosse la cosa giusta da fare. Così facendo raddoppiano anche le possibilità di cogliere un buon risultato, e con le line-up di piloti che abbiamo annunciato mi sento di dire che siamo davvero fiduciosi. Siamo felici di accogliere nel team Stefano e Jack, che non solo sono rapidi ma hanno anche la giusta esperienza per sfruttare al massimo la nostra vettura”, ha detto il team manager Davide Mazzoleni.

“Vorrei anche dire un grosso grazie al nostro staff tecnico: hanno lavorato giorno e notte perché la seconda vettura fosse pronta in tempo per questa gara, e nonostante i tempi strettissimi hanno portato a termine un lavoro davvero perfetto. Lo stesso ringraziamento va anche ai nostri partner tecnici e ai fornitori, che hanno fatto del loro meglio per renderci il lavoro più facile, con la stessa dedizione che mostrano da sempre”.


Stop&Go Communcation

Ombra Racing per la sua seconda stagione nel GT Open raddoppia l’impegno in pista, con una seconda Ferrari per Costantini/Clarke.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/gtopen-ombra-250413-01.jpg GT Open – Ombra Racing raddopia con Costantini/Clarke