L’International GT Open avrà, dal 2013, un Gentlemen Trophy. Il nuovo riconoscimento verrà assegnato al miglior pilota amatore oltre i 45 anni di età.

“I gentlemen driver sono da sempre una caratteristica portante delle gare Gran Turismo”, spiega Jesus Pareja, CEO di GT Sport. “Abbiamo voluto riconoscere questo fatto nel GT Open ed istituire un trofeo che premi la loro passion e il loro impegno”.

Per concorrere al trofeo, i piloti dovranno avere 45 anni compiuti alla data del 15 aprile 2013 e non aver mai vinto un titolo in un campionato sancito dalla FIA. Il Comitato Organizzatore potrà ammettere altri piloti, su base del loro palmarès e rendimento agonistico, e rivedere la lista dei piloti ammessi dopo la quarta prova della stagione.

Un trofeo verrà consegnato al termine di ogni gara al gentleman driver meglio classificato, senza distinzione di classe nella quale concorrerà. I primi cinque otterranno punti, secondo la scala di punti 10-8-6-5-4. Al termine della stagione, i piloti della classe Super GT sconteranno il dieci per cento del punteggio complessivo.

Il gentleman vincitore assoluto verrà premiato con il “GT Open Gentleman Trophy” in occasione della tradizionale cerimonia di fine anno.


Stop&Go Communcation

L’International GT Open avrà, dal 2013, un Gentlemen Trophy. Il nuovo riconoscimento verrà assegnato al miglior pilota amatore oltre i 45 anni di età.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/gtopen-050413-01.jpg GT Open – Istituito il Gentlemen Trophy per i piloti over 45